Sei già registrato?
È la soluzione giusta per trovare nuovi clienti, qualunque sia il tuo settore! Scopri come funziona
È la soluzione giusta per trovare nuovi clienti, qualunque sia il tuo settore! Scopri come funziona

3 consigli agli artigiani che vogliono vincere su internet

Immagine di anteprima per: 3 consigli agli artigiani che vogliono vincere su internet

La cosa che personalmente mi sbalordisce di internet è la possibilità di reperire informazioni in un tempo estremamente breve. Questo vale per tutto: mi serve una ricetta, voglio sapere le previsioni meteo, voglio leggere il giornale, voglio un biglietto aereo. BAM, tutto disponibile in 2 minuti. Ma vi ricordate quando si andava in agenzia a comprare i biglietti aerei? 

Tutti ci avvantaggiamo di questa moltitudine di informazioni per renderci la vita più semplice. Se guardiamo al mondo dei servizi per la casa, perchè usiamo internet?

"Sono un cliente, lo uso per risparmiare tempo e/o denaro, quindi per risparmiare."

"Sono un’azienda, lo uso per trovare clienti, quindi per crescere."

Le risposte alle domande sopra sembrano scontate, ovvie. Eppure capire al 100% cosa implicano sono la base per ottenere ciò che si vuole. Quindi sono un’azienda e voglio crescere, come faccio?

3 consigli agli artigiani che vogliono vincere su internet

1. Siate Competitivi

Tutti i clienti utilizzano internet per risparmiare o tempo o (più probabilmente) denaro. Se pensate di applicare prezzi alti nella speranza che l’utente di internet sia disperato o sprovveduto sbagliate. L’utente medio di internet magari non conosce il mercato a menadito ma sa come farsi un’idea dei prezzi medi in un tempo molto breve. Paradossalmente è più facile avere un cliente che paghi un sovrapprezzo tramite metodi tradizionali (es: Pagine Gialle o passaparola) piuttosto che tramite internet.

Volete un’esempio? Provate a scrivere su Google “Prezzo Medio Certificazione Energetica. Senza bisogno di approfondire il prezzo medio sembra essere circa 200 €. Quindi, siate competitivi perchè i clienti di internet sono esigenti!

 2. Create fiducia

Altra ovvietà, ma vale la pena sottolinearla. Chi usa internet non conosce la sua controparte. È nell’indole umana diffidare da chi non si conosce. Serve la fiducia. Come?

Cosa evoca nella nostra testa la frase “Quella persona mi ispira fiducia”? Qualcuno con ottime referenze? Qualcuno che fa seguire ai fatti le promesse fatte a parole? Qualcuno che ha esperienza in lavori simili? Qualcuno che è professionale e sa porsi nel modo corretto? Probabilmente un insieme di queste cose. Pur senza scordarsi del fattore prezzo, per vincere su internet serve conquistare la fiducia da parte dei clienti. Per ottenerla:

  • descrivete in modo oggettivo chi siete, che esperienze avete fatto, che referenze avete, cosa vi differenzia dagli altri, e
  • quando proponete un preventivo, specificate in modo chiaro e cordiale cosa include la vostra offerta e cosa invece è escluso dal prezzo, per evitare malintesi indicate sempre il prezzo IVA inclusa e i termini di pagamento.

Sembra scontato ma evitate errori d’ortografia. Un buon artigiano si giudica dal lavoro svolto, ma errori d’ortografia vi faranno percepire peggio dei vostri concorrenti (leggasi: per aggiudicarsi un lavoro dovrete battere i vostri concorrenti sul prezzo, perchè a parità di prezzo sembrerete meno professionali. Ripeto sembrerete, ma su internet dovete porre attenzione anche a questi dettagli perchè le persone non vi conoscono). Riassumendo, spiegate in modo trasparente perchè voi siete speciali.

3 consigli agli artigiani che vogliono vincere su internet

3. Non tutte le ciambelle vengono col buco al primo colpo

Leggasi anche serve pazienza. Vincere su internet assomiglia a vincere un mezzofondo piuttosto che vincere una gara di 100 metri.

Pensare che ogni preventivo inviato equivalga ad un lavoro svolto è un’utopia. Si deve considerare che non si è soli (c’è concorrenza...), che il cliente confronta diversi preventivi e poi (forse) sceglie. Che a volte passa del tempo dal chiedere un preventivo allo svolgere un lavoro. Per vincere su internet bisogna investire. Investire significa dedicare un budget e vedere se questo budget è sufficiente a generare introiti accettabili.

Internet è una strategia, non una tattica di breve periodo. Mi spiego con un esempio pratico: se la media è di 1 lavoro svolto ogni 5 preventivi inviati, questo non vuol dire che se mando 5 preventivi farò sicuramente un lavoro, perchè 1/5 è la media. Forse aiuta ragionare in termini %. 1 Lavoro svolto ogni 5 Preventivi inviati equivale a dire che il 20% va a buon fine. È più realistico pensare che su 100 preventivi inviati se ne faranno 20 piuttosto che ogni 5 se ne farà 1. Questo perchè la media è più attendibile su grandi numeri.

Allora che strategia adottare? Se inviare un preventivo mi costa 5 € e volessi testare 100 clienti, dovrei dedicare un budget di 500 €. Se spendo 500 € per avere 20 clienti (ovvero il 20% di 100 clienti) sarei soddisfatto? Diciamo che in media per i servizi che offro (esempio un’imbiancatura), il prezzo è di 1.000 €. Sarei contento di spendere 500 € per un generare in un lasso di tempo di qualche mese un introito di 20.000 €?

Se volete giocare su internet pensate a una strategia con un numero sufficiente di tentativi e implementatela. Poi tirate le vostre somme.

Lascia il tuo commento
Fazland
entra in contatto con nuovi potenziali clienti
Su Fazland abbiamo più di 10.000 richieste ogni mese che aspettano il tuo preventivo e oltre 49.000 clienti iscritti. La registrazione è gratuita e non ci sono costi fissi. Cosa aspetti a provarlo?
Spot TV
Da oggi così si fa!
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto