Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Idee per guadagnare spazio con una cameretta a soppalco

Immagine di anteprima per: Idee per guadagnare spazio con una cameretta a soppalco

Le case moderne sono caratterizzate da camere piuttosto piccole e da spazi ridotti, motivo per cui risulta di fondamentale importanza riuscire a sfruttare e ottimizzare ogni metro a propria disposizione per coniugare stile e funzionalità, con un occhio all’estetica e al design.

La soluzione ideale è rappresentata dalle camerette a soppalco, che permettono di utilizzare al meglio lo spazio sottostante al letto per tutte le proprie esigenze.

Infatti le camerette per bambini, ad esempio, sono luoghi dove i piccoli non solo dormono ma studiano, giocano, riposano, danno sfogo a tutta la loro creatività e in alcuni casi mangiano anche.

Le camerette per bambini devono, inoltre, adeguarsi di volta in volta alle diverse necessità dei piccoli che crescono, facendo i conti con finestre, porte, prese elettriche e strutture che devono essere continuamente trasformate in base alle esigenze dei loro “abitanti”.

Versatilità e multifunzionalità, quindi, sono le due parole d’ordine per le camerette moderne, che devono adeguarsi continuamente alla crescita dei piccoli.

Se non avete idee o ne avete così tante che non sapete come metterle insieme, l’unica cosa da fare è rivolgervi ad un architetto esperto che vi fornirà una soluzione modellata e personalizzata sulla vostra casa. Un interior designer, invece, potrà darvi consigli utili per i mobili su misura delle vostre camerette a soppalco e delle camerette per bambini.

È bene ricordare che, per rispettare le norme di igiene, una camera singola richiede almeno 9 mq, mentre una camera doppia ne richiede almeno 12. In genere, poi, almeno 1/8 della superficie deve essere adibito ad aero-illuminazione.

A questo fine, alcune soluzioni salvaspazio possono essere:

  • Mensole poste in alto sulle pareti
  • Ceste e bauli per sfruttare gli angoli
  • Mobili componibili che si possono trasformare e ricomporre facilmente a seconda delle varie esigenze e degli spazi disponibili
  • Letti a soppalco.

Dopo questa breve panoramica, possiamo concentrarci proprio sulle idee per guadagnare spazio con una cameretta a soppalco.

camera a soppalco

Il letto contenitore

Il letto contenitore è tra le principali idee per guadagnare spazio con una cameretta a soppalco ed è la soluzione ideale per le camerette per bambini, poiché lascia all’interno della stanza uno spazio ampio a sufficienza per giocare.

In questo caso, il letto va posizionato a ridosso di una parete oppure anche al centro della stanza e ospita un contenitore, che può anche essere grande quanto il letto stesso, dove posizionare biancheria, asciugamani o indumenti che non si usano molto spesso.

Ad esempio, in inverno vi si possono riporre gli indumenti per l’estate e viceversa. In questo modo possono essere conservati sotto il letto dove non occupano molto spazio, invece che essere ammassati negli armadi. Oppure potete utilizzare questo spazio per conservare buste, scatoloni e qualsiasi oggetto ingombrante che non usate nella quotidianità.

Infine, con l’aiuto di un bravo interior designer, potete anche creare dei sottocontenitori separati, dei cassettoni o addirittura una piccola libreria. Basta usare un po’ di ingegno e lo spazio sotto al letto può rivelarsi un salvaspazio utilissimo.

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per un Architetto
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

Letto a castello

Chi non ha mai dormito in un letto a castello? Quante volte abbiamo chiacchierato con i nostri cuginetti o amichetti fino alle prime luci dell’alba in un letto a castello?

È stata la prima idea salvaspazio nelle case di villeggiatura e l’ideale negli appartamenti molto piccoli per famiglie numerose, fino ad essere usata anche nei treni, nelle navi e nelle caserme.

È la soluzione ideale per camerette per bambini e oggi sta tornando prepotentemente di moda con innovazioni nel design e nel campo degli arredamenti su misura.

Ad esempio, una soluzione che va per la maggiore è il letto a castello a L, vale a dire con il letto inferiore orientato ad angolo retto rispetto a quello superiore.

In questo modo si possono creare due diversi spazi di riposo per i bambini, che sono più indipendenti anche nella gestione della luce. Uno può leggere tranquillamente senza disturbare l’altro che dorme. Inoltre, questa soluzione elimina la pericolosa scaletta a beneficio dei gradoni più comodi e sicuri, che a loro volta possono trasformarsi anche in utili contenitori.

Avere i due letti parzialmente sovrapposti permette anche di ricavare degli spazi sfruttabili per piccoli armadi o per una scrivania.

Questa struttura, poi, essendo posizionata su un’unica parete permette di ottimizzare tutti gli spazi circostanti. Nel caso in cui, invece, decidiate di utilizzare due pareti, l’armadio angolare genererà un ulteriore spazio.

Avete tre figli? Nessun problema! I nuovi letti a castello hanno pensato a questo e prevedono un terzo piano con un posizionamento strategico di un terzo letto estraibile sotto il contenitore del primo letto.

Oppure c’è la soluzione più classica con i due letti l’uno sopra l’altro, in posizione perpendicolare fra di loro, con un’apposita scaletta e vani a giorno dove poter posizionare libri, agende e altri oggetti personali.

Infine potete completare l’arredo con un armadio laterale per una soluzione armoniosa, comoda da vivere e bella da vedere.

letto a castello

Come ottimizzare gli spazi nelle camere piccole

I letti a soppalco sono delle strutture sopraelevate, esattamente come il letto a castello, ma senza la rete, che permettono di lasciare lo spazio sottostante libero di essere adibito a seconda delle vostre esigenze. Ad esempio, potete utilizzarlo per ricavare una zona di lavoro, un armadio, una scrivania o una cassettiera.

Alcune soluzioni per ottimizzare gli spazi nelle camere piccole prevedono al posto del letto a pavimento un divano o un divano-letto, che è ulteriormente apribile per ricavare altri posti.  È il classico letto a castello Futon e per saperne di più è sufficiente contattare un interior designer che vi spiegherà tutte le caratteristiche di questo particolare sistema.

Altra soluzione interessante è il soppalco rovesciato, cioè con la scrivania al secondo livello su una pedana, dove va posizionato il letto estraibile.

Arredamenti su misura: letto scorrevole

Il letto scorrevole, in precedenza visto come una soluzione d’emergenza, sta diventando oggi una vera e propria scelta per gli arredamenti su misura.

Diversi architetti ed interior designer scelgono, infatti, di attrezzare le pareti con pannellature modulari e boiserie, dove poter far scorrere sia verticalmente che orizzontalmente scrivanie o altri complementi d’arredo.

In questo modo la stanza diventa uno spazio continuamente intercambiabile, modellabile e personalizzabile in base alle diverse esigenze dei bambini.

Rivolgetevi ad un interior designer per conoscere tutte le possibili soluzioni da adottare per le camerette per bambini.

Il letto pieghevole

Tra le idee per guadagnare spazio con una cameretta a soppalco, infine, il letto pieghevole probabilmente rappresenta la soluzione che permette di creare maggiore spazio, poiché nel corso della giornata come per magia sparisce completamente.

Oltre al classico letto a scomparsa, potete usare anche i divani e le poltrone letto che si possono tranquillamente piegare all’interno di un armadio o di una finta parete.

Un interior designer esperto o un architetto affidabile saprà offrirvi diverse soluzioni di camerette su misura, che sappiano abbinare funzionalità, design e tecnologia.

Otterrete così degli spazi che possono essere utilizzati come tavoli, scrittoi, scrivanie, contenitori, librerie e piccole biblioteche che di notte magicamente si trasformano in un comodo letto pronto all’uso.

Qualunque sia la soluzione che scegliete per le camerette per bambini, potete ovviamente personalizzarle con colori freschi e delicati, che rispecchiano la personalità dei vostri piccoli e che, allo stesso tempo, riescono a conciliare benessere e riposo, poiché non bisogna dimenticare che sono pur sempre camere da letto.

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto