5 accorgimenti per una buona traduzione di siti web

Immagine di anteprima per: 5 accorgimenti per una buona traduzione di siti web

Il mondo del web è costituito da un numero sempre crescente di siti che, di fatto, si differenziano principalmente per un fattore che determina il mercato di riferimento, ovvero la lingua.

Gli utenti italiani, infatti, nella stragrande maggioranza dei casi, visitano siti in lingua italiana ed un discorso simile può facilmente essere esteso ad altri paesi. Per questo motivo ci si può trovare di fronte all’esigenza di realizzare un sito web in più lingue, raggiungendo così un numero maggiore di potenziali utenti, lettori o clienti. E’ importante, quindi, seguire precisi accorgimenti per una buona traduzione di siti web al fine di garantire un’alta reputazione per il portale e fornire informazioni precise in qualsiasi lingua.

A prescindere dalla tipologia di sito, effettuare una traduzione di qualità rappresenta un elemento assolutamente imprescindibile. Se si ha un blog di informazione il testo tradotto deve essere impeccabile. Allo stesso modo se il portale da tradurre ha scopi professionali, ad esempio illustrare i servizi offerti da un’azienda, non ci si può affidare a testi tradotti in modo amatoriale.

Eccovi allora 5 accorgimenti per una buona traduzione di siti web, accorgimenti che possono determinare il successo o l'insuccesso di un progetto.

1.Evitare traduttori automatici

foto: traduttore automatico

Può sembrare un’ovvietà ma è importante chiarirlo subito. Per una buona traduzione di un sito web non ci si può affidare, in alcun modo e nemmeno per pochi testi, ad un traduttore siti automatico, uno strumento sicuramente utile per effettuare una veloce traduzione di un testo, magari quando si visita un sito web in un’altra lingua, ma assolutamente da evitare praticamente in qualsiasi ambito.

Per un utente, ad esempio, madrelingua inglese che visita un sito web in italiano una traduzione automatica sarà di ben poco aiuto ed, inoltre, tali traduzioni possono essere eseguite semplicemente sfruttando un browser web come Chrome che include nativamente questa funzione.

2. Affidarsi a professionisti del settore

foto: traduzione siti web

Se si sceglie di tradurre il proprio sito web per ragioni professionali o semi-professionali è fondamentale affidare il lavoro ad un team di professionisti come un’agenzia di traduzione o comunque ad un free lance che ricopre il ruolo di traduttore professionale.

Un team di professionisti non si limita a svolgere il compito di traduttore italiano inglese basilare. Trasformando un testo da una lingua ad un’altra, infatti, è necessario padroneggiare in modo completo ed efficace entrambe le lingue al fine di poter riconoscere ed utilizzare in modo corretto tutti i termini utilizzati nella traduzione ed evitare errori di “traduzione letterale”. Un semplice gioco di parole in italiano se tradotto male può assume un significato completamente differente, o non significare nulla, in un’altra lingua.

Una traduzione professionale rappresenta un servizio completo per il visitatore del sito che potrebbe decidere di “scartare” un portale che presenta testi tradotti in modo errato o grossolano. Se si decide di tradurre in un’altra lingua un sito web non si può correre il rischio di presentarsi agli utenti di un’altra lingua con pagine contenenti testi non precisi che, quindi, non rispecchiano la qualità garantita dalla versione italiana del sito. A conti fatti, un sito multilingua deve presentare gli stessi contenuti e la stessa qualità in tutte le sue versioni.

E’ chiaro che un' agenzia di traduzione o dei professionisti richiedono un costo maggiore rispetto ad una traduzione automatica o amatoriale ma rappresentano un plus essenziale per replicare il successo di un sito web in un’altra lingua. E’ importante, quindi, ribadire con fermezza l’importanza di utilizzare testi tradotti in modo corretto al fine di soddisfare le necessità di utenti stranieri.

L’investimento compiuto per realizzare una versione ben tradotta del proprio sito sarà recuperato in breve tempo grazie al successo che i contenuti stessi potranno ottenere in rete.

3. Uniformare i contenuti tradotti

Un aspetto da non trascurare per una buona traduzione di siti web è rappresentato dalla necessità di uniformare i contenuti tradotti. Nel caso in cui vi sia la necessità di aggiornare un sito web con testi già tradotti, ad esempio, in inglese, i nuovi contenuti, che potrebbero essere realizzati da un nuovo traduttore, vanno uniformati nello stile (professionale, colloquiale etc) utilizzato in precedenza.

In questo modo, l’utente inglese non noterà particolari differenze nei testi presenti sul sito e l’effetto finale sarà sicuramente migliore rispetto a quello che potrebbe avere un collage di testi tradotti da differenti traduttori che potrebbero rendere i testi italiani del sito in modo differente.

L’uniformità dei contenuti, quindi, è uno dei parametri guida di un processo di traduzione, in particolare quando il sito da tradurre presenta un gran numero di pagine. In ambito professionale, magari quando si realizzano brochure in lingue differenti, uniformare i contenuti e lo stile delle varie lingue è fondamentale.  

4. Non trascurare i social network

foto: agenzia di traduzione

Se si realizzano versioni in lingua differente di siti web non bisogna trascurare i relativi account social, se presenti. Ad esempio, il sito web di una struttura alberghiera italiana può contare su di una versione in lingua inglese in modo da poter raggiungere un numero più elevato di utenti.

Per offrire un servizio migliore, può risultare utile creare account in lingua inglese anche sui social network o tradurre i testi delle pagine social della struttura presentando così sia l’italiano che l’inglese. In questo modo, il servizio multi-lingua sarà disponibile a 360 gradi e gli utenti che non masticano l’italiano potranno ricevere tutte le informazioni di cui hanno bisogno in modo decisamente più completo.

Può sembrare un aspetto meno importante o secondario ma, in moltissimi ambiti professionali, gli account social rappresentano, di fatto, un’estensione del sito stesso e, quindi, rappresentano anche un modo, spesso molto valido per attirare nuovi visitatori, incrementando, quindi, il successo delle versioni multi-lingua di un portale.

5. Individuare le lingue in cui effettuare la traduzione

Quando si avvia un processo di traduzione per siti web è importante, come primo passo del lavoro, individuare le lingue in cui risulta più conveniente tradurre i testi. E’ sicuramente vero che l’inglese rappresenta una lingua di riferimento praticamente per tutti gli utenti del web ed una traduzione italiano inglese è sempre necessaria.

D’altra parte, analizzando gli accessi degli utenti al proprio sito web, magari utilizzando Google Analytics, strumento per monitorare un sito messo a disposizione da Google, è possibile verificare la provenienza degli utenti e verificare, quindi, se sia necessario tradurre il proprio portale anche in altre lingue oltre all’inglese.

Naturalmente, nel caso in cui un portale vada tradotto in più lingue è importante, come sottolineato in precedenza, affidarsi a traduttori professionisti specializzati nella lingua o nelle lingue prescelte.

Una traduzione di qualità per un sito multi-lingua di successo

foto: sito web multilingua

In conclusione, quando si ha la necessità o la volontà di avviare una traduzione del proprio sito web è importante seguire semplici ma fondamentali accorgimenti per una buona traduzione al fine di massimizzare le potenzialità delle nuove versioni del portale.

Un sito multi-lingua rappresenta sicuramente un importante plus e garantisce di espandere il proprio raggio d’azione in misura significativa ampliando, di conseguenza, il numero di utenti che potenzialmente possono imbattersi nel portale. E’ chiaro, come sottolineato in precedenza, che nella traduzione di un sito non si può prescindere dalla qualità e dalla professionalità.

Il testo tradotto deve essere perfettamente comprensibile all’utente che non deve notare alcun errore o imperfezione. 

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...

Confronta preventivi nelle città più cercate

Milano
Roma
Torino
Firenze
Napoli
Bologna
Brescia
Bari