5 idee facili per rinnovare il design degli interni della tua casa

Immagine di anteprima per: 5 idee facili per rinnovare il design degli interni della tua casa

Ogni tanto per dare una ventata di aria fresca alla propria casa è consigliabile cambiare il design degli interni, apportando delle modifiche per rinnovare il look della propria abitazione.

Non è necessario però spendere cifre esorbitanti, basta un po’ di fantasia e di creatività per un nuovo arredamento d’interni. In questo articolo daremo suggerimenti utili per chi vuole riorganizzare la progettazione interni della propria abitazione, e per chi è convolato a giuste nozze e vuole arredare la nuova casa secondo il proprio stile e le proprie preferenze.

Per progettare un nuovo design degli interni ti consiglio di focalizzarti su una stanza per volta, cercando di apportare delle variazioni che diano uniformità a tutto l’ambiente.

Può essere molto utile anche preventivare un budget, naturalmente minore sarà la cifra a disposizione e maggiori saranno le idee del fai da te che dovete tirare fuori per la progettazione interni.

Scegli il nuovo arredamento d’interni seguendo i tuoi gusti, l’importante è che non stoni con l’ambiente circostante.

Adesso scopriamo insieme 5 idee facili per rinfrescare il design degli interni della tua casa.

Pitturare le pareti con un colore nuovo

pitturare le pareti con colori particolari

Per la progettazione interni la scelta dei colori è molto importante e va fatta con estrema attenzione prima di pitturare le pareti per rinfrescare l’intero ambiente.

Considerando che vi trovate ad imbiancare le pareti, tanto vale controllare e sistemare prima piccoli difetti come crepe, buchi nei muri, punti soggetti a muffa, ecc. prima che diventino più gravi e che possano comportare altri problemi.

Se amate un colore non significa che si adatti perfettamente alla vostra casa, quindi fate questa scelta tenendo presente il design degli interni.

Nello specifico dovete tenere a mente l’esposizione dei vari ambienti alla luce del sole e le loro dimensioni.

In una casa poco esposta alla luce del sole è preferibile utilizzare colori tenui, chiari e luminosi, poiché colori scuri tenderebbero ad incupire ancora di più l’abitazione.

Colori chiari sono consigliabili anche per gli ambienti piccoli, poiché danno una sensazione di maggiore spazio. Se invece la vostra casa è piuttosto grande e ben esposta al sole, potete anche utilizzare colori più scuri.

Un’altra soluzione molto carina per rinnovare l’arredamento d’interni è rappresentata dai mattoni colorati, una scelta molto vivace per ravvivare l’ambiente di una casa.

Ultimamente si sta utilizzando molto il vetrocemento, detto anche vetromattone, capace di dare un nuovo look alla casa e di ridarle maggiore luminosità.

Il vetrocemento colorato è molto apprezzato in bagno, ma può essere utilizzato anche nell’ingresso di casa, in cucina o nella zona living. Scopriamo quali sono le altre 5 idee facili per rinfrescare il design degli interni della tua casa.

Come decorare le pareti

Imbiancare le pareti è un passo necessario, ma dopo aver scelto il colore giusto potete decorarlo anche con altri metodi particolarmente creativi ed originali.

Potete infatti usare gli stencil o gli stickers murali, che riportino le frasi di personaggi importanti della storia, della musica, del cinema o dello sport, oppure che raffigurino paesaggi marini, paesaggi bucolici o paesaggi di montagna.

Questo naturalmente dipende dai vostri gusti e dalla progettazione interni.

Un’altra tendenza degli ultimi tempi molto apprezzata è quella di appendere quadri appositamente impreziositi da lucine a led che illuminano l’intero ambiente.

Anche fotografie e specchi, appesi con intelligenza e nella giusta maniera, valorizzano ed esaltano gli ambienti rendendoli più luminosi e facendoli sembrare più grandi.

Mensole in cartongesso

mensole in cartongesso

Per una nuova progettazione interni, le mensole in cartongesso rappresentano una scelta estremamente valida e multifunzionale.

Le mensole in cartongesso infatti posso fungere sia come piano d’appoggio per libri, oggetti ed altri utensili, sia come pareti divisorie tra una stanza e l’altra, soprattutto negli open space.

Adottando e scegliendo delle forme geometriche particolari e determinati colorazioni per le mensole in cartongesso, si possono ottenere dei giochi di colori molto simpatici ed originali.

Inoltre le mensole in cartongesso possono essere usate all’interno della casa in vari modi, in quanto possono trasformarsi all’occorrenza in cappottiere, portavasi, cappelliere, fioriere, ecc

Oltre a ristrutturare la casa in maniera creativa e fantasiosa, risparmierai anche un bel po’ di soldi.

Il cartongesso è un materiale estremamente funzionale, quindi può essere utilizzato anche per creare librerie, nicchie, controsoffitti, pareti ed armadi per gli usi più svariati.

I faretti led

faretti led e mensole led

I faretti led per l’arredamento d’interni sono una scelta molto consigliata, valida per tutti gli ambienti della casa.

Questa soluzione combina la direzionalità ed il calore della luce led con le caratteristiche di arredamento e di design che offre.

L'illuminazione a led permette di valorizzare gli ambienti con una luce calda e soffusa. I led si armonizzano perfettamente con l’ambiente circostante e permettono di mettere in risalto alcune zone della casa.

I faretti led possono essere utilizzati in maniera creativa, ad esempio nella stanza da letto si possono usare faretti led ad incasso di forma tonda, simulando la luna e tante altre piccole costellazioni intorno punteggiando il soffitto.

Se avete un soffitto in legno, vi consiglio di pitturarlo di bianco prima di inserire i faretti led. É una soluzione molto intelligente che enfatizzerà ed esalterà la luce, impreziosendo il soffitto che sembrerà un cielo stellato.

Una scelta molto elegante ed allo stesso tempo moderna è quella di inserire i faretti led a incasso nelle scale.

I faretti proietteranno un fascio di luce ad ogni scalino, risultando molto apprezzabile da un punto di vista estetico, ma allo stesso tempo anche utile e sicuro.

I faretti led possono essere usati in tutti gli ambienti della casa, bisogna solo trovare la giusta collocazione ed il giusto utilizzo in base al design degli interni.

Infine non bisogna dimenticare che la scelta dei faretti led garantisce anche un notevole risparmio energetico sulla bolletta.

Cambiare le tende e rifoderare i divani

cambiare tende e rifoderare divani

L’elenco delle 5 idee facili per rinfrescare il design degli interni della tua casa si conclude con 2 consigli piuttosto semplici: cambiare le tende delle stanze e rifoderare il divano.

Con un semplice gesto rinnoverete l’aspetto dei vostri interni, in quanto le tende hanno il potere di personalizzare e di caratterizzare notevolmente una stanza.

Allo stesso modo puoi rifoderare i divani, scegliendo un nuovo tessuto e nuovi colori per “rifare il trucco” al tuo living, una scelta economica ed estremamente semplice da attuare.

Buona parte dei lavori elencati, come decorare ed imbiancare le pareti, possono essere realizzati anche con il fai da te, se però volete ricevere consigli professionali su cosa potreste cambiare in casa allora è opportuno rivolgersi ad un interior designer per la progettazione interni.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...

Confronta preventivi nelle città più cercate