Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Benefici e incentivi per la sostituzione di un citofono terraneo

Immagine di anteprima per: Citofono Terraneo (funzione e benefici)

Volete cambiare il vecchio citofono? grazie alla legge fatta passare dal governo anche nel 2016 potrete usufruire dei benefici ed incentivi per la sostituzione di un citofono terraneo, previsti per tutti gli ammodernamenti degli impianti elettrici.

Il citofono terraneo è infatti un sistema elettronico che permette di comunicare tra una postazione solitamente situata in prossimità dell’ingresso e le abitazioni private, ed aprire a distanza le porte.

In commercio esistono varie tipologie di citofono terraneo tra cui potete scegliere per la sostituzione del vostro citofono terraneo vecchio o mal funzionante; come ad esempio i sistemi di videocitofonia o di comunicazione in viva voce.

Spesso però, cambiare il citofono terraneo della propria abitazione o condominio, risulta essere un’operazione complessa e il mio consiglio è quello di rivolgervi sempre a un elettricista esperto.

foto: citofono terraneo

Lo schema citofono terraneo

Lo schema citofono terraneo permette di collegare più abitazioni allo stesso apparecchio e, all’interno dell’abitazione, più ricevitori differenti. 

Ogni citofono terraneo ha un proprio schema di collegamento, che è bene conoscere e capire prima di mettervi mano. 

Si tratta, infatti, di un'impianto elettrico, ovvero di un sistema di cavi, morsetti e relè che permettono al vostro citofono di comunicare con l’esterno, sia in ricezione che in emissione.

Lo schema citofono terraneo, può essere a 2 o a 12 fili: dipende dall'anno di fabbricazione e dal modello. 

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per un Elettricista
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

Sostituzione citofono terraneo

Per la sostituzione citofono terraneo, potete scegliere due strade differenti. 

La prima è quella di rimuovere completamente l'impianto del citofono terraneo già installato, cavi compresi. 

La seconda, invece, è quella che vede la sostituzione dei soli apparecchi interni ed esterni, ma non la sostituzione dei cavi e dei relè.

Se il vostro citofono è molto vecchio e obsoleto, vi consiglio di scegliere la prima strada e optare per il rifacimento impianto elettrico

Infatti, con il passare del tempo, non si consuma solo l’apparecchio, ma anche tutto ciò che vi è all’interno, come i cavi e i relè.

In questi casi è sempre meglio rivolgersi a un professionista, così che possa provvedere a disinstallare tutto e dare il via ad una nuova installazione. 

Diversamente, se il vostro impianto è relativamente recente e avete solo voglia di dare una rinfrescata al look di casa, potete sostituire solo gli apparecchi interni ed esterni, senza disinstallare anche i cavi. 

In commercio ci sono molti modelli universali che possono essere istallati con molta facilità anche da chi è meno esperto.

Se invece non siete molto pratici del “fai da te” potete richiedere un preventivo per elettricista professionista, in grado di consigliarvi su quale possa essere il modello più adatto alle vostre esigenze.

foto: sostituzione citofono terraneo

Incentivi sostituzione citofono terraneo

Gli incentivi sostituzione citofono terraneo sono stati prorogati per tutto il 2016 e prevedono la detrazione del 50%, valida per tutti gli ammodernamenti degli impianti elettrici.

Si tratta di un vero e proprio bonus che vi permette di detrarre dall’Irpef le spese che avete sostenuto per la sostituzione, ed è valido sia per le singole unità abitative sia per l’edificio intero.

L’Agenzia delle Entrate ha posto un tetto massimo si spesa, pari a € 96.000, e prevede il rimborso del 50% del totale, dividendo la quota stessa in 10 rate annuali. 

Nel calcolo delle spese sostenute rientrano anche tutte le spese legate ad interventi murari, di ripristino o di ristrutturazione, così come l’installazione di impianti elettrici.

Per ottenere la detrazione, dovrete seguire una procedura molto semplice, che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione per tutti coloro che ne fanno richiesta. 

Grazie ai benefici e incentivi per la sostituzione di un citofono terraneo potrete quindi dimezzare il costo degli interventi. Cosa aspettate? siamo già oltre la metà del 2016!

foto: incentivi sostituzione citofono terraneo

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto