Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Pro e contro delle tapparelle orientabili, elettriche e blindate

Immagine di anteprima per: Tapparelle (tipologie, pro e contro)

Le tapparelle, siano esse orientabili, elettriche o blindate, sono uno dei sistemi più utilizzati in Italia per oscurare le finestre: esse, infatti, permettono di far entrare la luce solo quando serve, aiutano a tenere più caldi e silenziosi i vari ambienti della casa e sono in grado di proteggere dalla violenza degli agenti atmosferici e dai tentativi di scasso. 

Attualmente, in commercio, si trovano tapparelle orientabili, elettriche e blindate di ultima generazione, progettatate per soddisfare ogni tipo di gusto e di necessità.

Per ridurre al minimo lo sforzo in caso di porte-finestre di grande estensione, le tapparelle elettriche sono la scelta migliore; le tapparelle blindate invece, sono ideali per proteggere al meglio dai tentativi di effrazione.

Sul mercato esistono anche tapparelle orientabili blindate, per permettere il passaggio di aria e luce senza dover sollevare la tapparella: grazie all'ausilio di motori per tapparelle, possono essere convertite in sistemi di oscuramento completamente automatizzati.

Per garantire un maggior isolamento termico, si può fare affidamento su tapparelle senza cassonetto o cassonetti per tapparelle di tipo minimal: avvolgibili salvaspazio e dal minimo ingombro estetico, che hanno il vantaggio di diventare un tutt'uno con la finestra e di non richiedere grandi lavori di muratura. 

Dato che l'offerta è così ampia, cosa bisogna considerare per scegliere la tapparella giusta?.

La normativa tapparelle prevista dall'Unione Europea, ne facilita la scelta grazie ad una suddivisione per classi di resistenza ai danni, mentre gli incentivi fiscali per tapparelle garantiti dal Governo ne agevolano l'installazione, perché permettono di godere di bonus e detrazioni pari al 65% o al 50% dell'Irpef.

 foto: tapparelle

Quando e perché scegliere le tapparelle orientabili

Le tapparelle orientabili garantiscono la privacy in casa, schermando al tempo stesso dalla luce o lasciando entrare l'aria, se lo si desidera.

Ideate appositamente per evitare il sollevamento, le tapparelle orientabili sono dotate di lamelle regolabili fino a 110°, che garantiscono la massima sicurezza della stanza in cui vengono installate. 

In commercio si possono trovare tapparelle orientabili in vari colori che creano diversi effetti e, proprio come quelle più comuni, possono essere avvolte fino a scomparire completamente nel telaio. Si possono trovare anche munite di motori per tapparelle, che oltre a regolare il sollevamento, regolano anche l'orientamento delle lamelle. 

Le tapparelle orientabili sono montabili anche su grandi superfici e sono ideali per risparmiare energia. In estate, infatti, il meccanismo di orientamento delle stecche permette di utilizzare la tapparella come una persiana, cioè di far entrare la luce ma non il calore, risparmiando così sulla spesa per l'energia elettrica.

In inverno, con il telo sollevato, si può beneficiare dell'irraggiamento, così da riscaldare la stanza secondo metodi naturali e limitare l'uso di stufe e termosifoni.

Le tapparelle orientabili sono facili da installare e il consiglio è quello di rivolgervi sempre ad un falegname per realizzare il lavoro.

foto: tapparelle orientabili

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per installare delle Tapparelle
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

Tutti i vantaggi delle tapparelle elettriche

Installare tapparelle elettriche, invece, è la soluzione migliore per chi vuole gestire i sistemi oscuranti della propria abitazione senza fatica e in sicurezza. 

Grazie ai motori per tapparelle anche anziani e persone diversamente abili, saranno in grado di utilizzare le tapparelle elettriche in modo agevole. Se da un lato riducono al minimo lo sforzo, dall'altro, però, richiedono numerosi interventi: la loro installazione, ad esempio, richiede lavori di muratura con prezzi per tapparelle elettriche che in alcuni casi possono anche raddoppiare rispetto ad un'installazione classica. 

Può rivelarsi, dunque, una scelta indicata qualora si abbia la necessità di coprire e proteggere intere vetrate oppure nel caso in cui nel proprio appartamento siano state installate persiane in PVC antigrandine su grandi metrature, in quanto più pesanti delle standard in alluminio.

foto: tapparelle elettriche

Tapparelle blindate: la scelta ideale contro i furti

Le tapparelle blindate rappresentano uno dei primi sistemi per mettere in sicurezza la propria casa dai tentativi di furti.

Sono indicate specialmente per chi ha una villetta o abita in un appartamento ai piani bassi, in quanto sono proprio i balconi e le finestre ad essere il punto d'accesso preferito dai malviventi. Le tapparelle blindate oppongono una resistenza fisica all'intrusione, imponendo al delinquente di armarsi di attrezzature specifiche che richiedono più tempo e anche un maggior uso della forza.

Ad oggi, i produttori di tapparelle blindate offrono ai clienti la possibilità di scegliere tra molteplici tipologie di prodotto, che racchiudono in sé sia l'aspetto estetico che quello funzionale. 

Le tapparelle blindate somigliano in tutto e per tutto alle tapparelle classiche ma oltre ad essere realizzate in un materiale più robusto come, ad esempio, l'acciaio, vengono rifinite con catenacci e ferri antifurto installati direttamente nelle pareti.

Altre tapparelle blindate, invece, somigliano alle imposte di una volta, e poiché prive di cassonetti per tapparelle, sono totalmente apribili con sistema impacchettabile o ad anta.

Ciò che conta di più, però, è il livello di sicurezza che sono in grado di offrire: come tutti i sistemi meccanici antieffrazione, le tapparelle blindate si fondano su 6 classi di resistenza (indicate con RC o WK): più alto è il numero, più difficile sarà per il malvivente entrare in casa. 

Dal 2011, la normativa europea DIN EN 1627 ha stabilito una classifica che ha l'obiettivo di definire la capacità della tapparella di opporsi a sfondamento, perforazione e sollevamento: tre delle metodiche più utilizzate dai ladri per compiere un furto.

In aprile è stata annunciata una proroga degli incentivi fiscali per tapparelle: garantendo un recupero del 50% nei casi di riqualificazione energetica dell'immobile e del 65%, se si sta operando una ristrutturazione della proprietà. 

Le tapparelle di classe RC 1 sono state realizzate per dare una protezione di base contro tentativi di violenza fisica come calci, strappi e spallate; sono indicate per abitazioni a basso rischio, poiché il tempo medio che il ladro impiega per raggiungere l'obiettivo è di circa 3 minuti.

Le tapparelle blindate del tipo RC 2 possono essere scassinate solo con l'uso di attrezzi semplici come cacciaviti e tenaglie; l'effrazione si compie in genere in 3 minuti.

Nella categoria RC 3 rientrano le tapparelle che richiedono l'ausilio di un ulteriore strumento, ad esempio un piede di porco. In questo caso, il ladro è in grado di farsi strada nel giro di 5 minuti.

Tapparelle blindate del genere RC 4, invece, costringeranno il malvivente a introdursi in casa solo dopo aver utilizzato una sega o strumenti a percussione come accette, scalpelli e martelli; il tempo di effrazione è di circa 10 minuti.

Secondo la normativa tapparelle, la classe RC 5 include quelle tapparelle che il delinquente può espugnare in 15 minuti ma solo tramite l'ausilio di attrezzi elettrici come trapani e seghe a gattuccio.

Infine la RC 6: in questo caso, il delinquente esperto si munisce di apparecchiature potenti come i rettificatori ad angolo con un diametro del disco pari ad un massimo di 250 mm. Per mettere fuori uso tapparelle blindate di questo tipo, ci vogliono all'incirca 20 minuti: queste, infatti, vengono indicate per luoghi particolarmente sensibili, come i negozi. 

Più si prolunga il tempo necessario a compiere il reato e più complessi sono gli strumenti ai quali il malvivente dovrà mettere mano, maggiore è l'eventualità che questo ci ripensi.

Inoltre, più alto è il numero della categoria, migliore sarà l'isolamento termico e acustico che il serramento è in grado di fornire, aspetto che si rivela presente in misura maggiore nel caso di tapparelle senza cassonetto.foto: tapparelle blindate

Come scegliere le tapparelle orientabili, elettriche e blindate 

Per poter scegliere tra tapparelle orientali, elettriche e blindate dovete valutare bene quali sono le voltre esigenze e quelle della casa. Non affidatevi solo all'estetica ma valutate anche i fattori tecnici.

Una delle proprietà fondamentali che le tapparelle devono avere è la resistenza all'acqua. La direttiva europea UNI EN 12207 stabilisce i criteri di permeabilità della tapparella all'aria, definendo, in base alle prove e ai test regolati dalla UNI EN 1026, 4 classi, dove 1 rappresenta il livello minimo di prestazione e 4 il livello massimo.

Similmente, la normativa tapparelle UNI EN 12210 definisce una tabella dei coefficienti per stabilire la resistenza al vento delle tapparelle avvolgibili: qui le classificazioni vanno dalla 0 alla 6, dove 0 è la categoria che include le tipologie non testate.

Prima di acquistare una tapparella, è bene dunque non considerare soltanto misure, materiale e peso ma anche le caratteristiche relative alla classe di appartenenza.

I consigli per mantenere al meglio le proprie tapparelle

È importante ricordare che anche una tapparella può usurarsi e rompersi: in questo caso potete rivolgervi a un professionista per la riparazione tapparella e in seguito adottare alcuni piccoli accorgimenti per fare in modo che resista il più a lungo possibile al passare del tempo.

Quando acquistate delle persiane nuove, non lasciatele mai imballate in balia della luce naturale; la luce e il calore, infatti, usurano le tapparelle, specialmente quelle di colore scuro, che non andrebbero mai acquistate per un'area della casa esposta ad irraggiamento diretto.

In estate, sarebbe opportuno evitare di abbassare completamente le tapparelle, specialmente se si ha in programma di lasciare l'appartamento per un periodo prolungato. Tenete aperti almeno i fori di aerazione: oltre a lasciar uscire l'aria viziata e a contrastare la formazione della muffa, saranno utili in caso di una fuga di gas.

foto: tapparelle

Incentivi fiscali tapparelle: cosa è necessario sapere

Per il 2016, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha annunciato una proroga degli incentivi fiscali tapparelle, che verrà ben presto inserita nel nuovo Piano di Stabilità.

Tutti i proprietari di un immobile residenziale già esistente, di qualsiasi categoria catastale, possono godere degli incentivi fiscali tapparelle con un recupero sull'IRPEF del 65%, nel caso in cui abbiano intenzione di effettuare interventi di ristrutturazione o manutenzione, o del 50% se si tratta di adeguamento dell'immobile alle norme energetiche.

La detrazione è offerta anche agli affittuari, agli inquilini e ai famigliari conviventi del detentore o locatario. 

Le agevolazioni sono garantite anche a chiunque sia alle prese con il recupero o il risanamento conservativo di un immobile storico, con interventi per la messa a norma di case e appartamenti con accesso ai portatori di handicap, con spese atte a sostenere la rimessa a nuovo di abitazioni danneggiate da situazioni climatiche per cui è stato dichiarato lo stato d'emergenza o per prevenire il rischio di effrazioni.

Per concludere, ricordatevi sempre che la scelta tra tapparelle orientabili, elettriche e blindate non dipende solo dalle caratteristiche tecniche ed estetich, ma deve tenere conto soprattutto delle vostre necessità.

.foto: tapparelle

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto