Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Meglio un pavimento in legno o ceramica effetto legno?

Immagine di anteprima per: Meglio un pavimento in legno o ceramica effetto legno?

Per capire, quindi, se sia meglio un pavimento in legno o ceramica effetto legno, è bene iniziare parlando dei pregi e delle caratteristiche di entrambe le proposte per capire quella che più fa al caso vostro.

Il pavimento in legno

Per quel che riguarda il pavimento in legno, non possiamo non iniziare dicendo che, in un certo senso, è il pavimento per antonomasia, sia per la sua eleganza, sia per la sua capacità di adattarsi ai più differenti contesti.

Gradevoli e naturali, questi elementi di arredo in molti casi si presentano anche come veri e propri elementi di design che coniugano la tradizione più antica e classica con la possibilità di integrarsi negli ambienti più moderni.

Parlare di un pavimento in legno sarebbe riduttivo, vista la varietà di fogge e colori a disposizione: in effetti, una delle caratteristiche peculiari di queste pavimentazioni è la grande versatilità che le contraddistingue, dovuta al fatto che le essenze legnose possono essere sottoposte a moltissime lavorazioni differenti.

Insomma, adatto sia agli ambienti esterni che agli ambienti interni, il pavimento in legno è in grado di assecondare qualunque esigenza e gusto: può concretizzarsi in un parquet formato da listelle di piccole dimensioni o prendere la forma di un pavimento molto più arioso, costituito da tavole lunghe e slanciate, e in qualsiasi circostanza sarà sempre apprezzato e longevo.

Che sia realizzato con tradizionali essenze italiane o con legni esotici, che sia di colore chiaro o mostri tonalità più scure, questo genere di pavimento è capace di migliorare la qualità della vita: come tutti gli elementi naturali, infatti, sa trasmettervi una sensazione di profondo benessere e di grande serenità.

Il legno è come una materia viva, che si integra negli spazi e sa accogliere e proteggere al tempo stesso: sinonimo di ospitalità, di calma, per spazi in cui è semplicemente bello passare il tempo.

foto: pavimento in legno

Le essenze, i colori e le forme di un pavimento in legno

I pavimenti in legno sono differenti tra loro a seconda delle essenze con cui sono realizzati, in quanto ognuna di esse ha specificità e qualità uniche: la scelta di una o dell'altra può essere effettuata direttamente da voi o da chi si occuperà dei lavori di posatura parquet, che ovviamente - in qualità di professionista - saprà indicarvi e fornirtvi suggerimenti ad hoc, sulla base delle valutazioni del contesto e delle condizioni (temperature, esposizione alla luce del sole, tassi di umidità, e così via).

Certo è che, grazie ai pavimenti in legno, gli spazi possono essere personalizzati e modificati su misura, seguendo il vostro istinto artistico e la vostra vena creativa, come meglio credete: è sufficiente una progettazione ottimale per garantire per ciascuna superficie un rivestimento in legno adeguato, mentre dal punto di vista formale - oltre che architettonico - potete sbizzarrirvi con le dimensioni e con le forme dei listelli, dando vita alle fantasie più svariate. Non è detto, infatti, che le tavole debbano per forza essere lunghe e rettangolari.

I pavimenti in legno si adeguano alle esigenze di qualunque tipo di contesto, sia al chiuso che all'aria aperta, e offrono possibilità di scelta praticamente infinite: il merito è di una gamma cromatica sterminata, con essenze, sfumature e venature sempre differenti.

Individuare la colorazione che preferite è facile, anche perché non è detto che vi dobbiate accontentare delle tonalità naturali: nulla vieta, infatti, di verniciare il pavimento in legno come volete, trattandolo e sottoponendolo a lavorazioni specifiche sulla base di effetti diversi, finalizzati a modificarne la grana della superficie, a metterne in risalto i particolari o a valorizzarne le venature.

Un mix di prestigio e design, dunque, contraddistingue il pavimento in legno, che è in grado, con la sua naturalezza, persino di comunicare emozioni. Il suo forte carattere e la sua personalità lo rendono un elemento di arredo che non ha il semplice scopo di rivestire una superficie, ma che sa riempire in modo armonico e vivace gli spazi.

Le essenze, con le loro venature, trasmettono una sensazione di calore, e si dimostrano al contempo delicate e potenti, caratterizzando in modo unico gli ambienti.

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per la Levigatura Parquet
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

L'isolamento acustico del pavimento in legno

Una delle caratteristiche più pratiche del pavimento in legno è l'isolamento acustico: se posato in maniera corretta, infatti, esso risulta assolutamente silenzioso e capace di ridurre i rumori.

Tutto merito della fibra del legno, che limita gli effetti sonori dei calpestii e in più riduce tutti i suoni che arrivano da fuori. La pienezza del legno fa sì che i suoni, in pratica, vengano ovattati, a tutto vantaggio del comfort abitativo.

Ultimo aspetto che merita di essere messo in evidenza è quello del rispetto dell'ambiente: che sia destinata a un soggiorno, a una taverna, a una mansarda, a una camera da letto, a una sala da pranzo o a qualsiasi altro locale all'interno di un edificio, una pavimentazione in legno favorisce il perfetto equilibrio tra la natura e l'uomo. 

Pro e contro di un pavimento in legno

Ricapitolando, ecco tutti i pro e contro di un pavimento in legno.

foto: pro e contro di un pavimento in legno

Il pavimento in ceramica effetto legno

Per quel che riguarda il pavimento in ceramica effetto legno, è una soluzione ideale in modo particolare per le abitazioni moderne, rivelandosi indicato soprattutto per chi predilige uno stile di arredamento innovativo ma non vuole rinunciare alla tradizione e alla possibilità di creare un clima accogliente in casa.

Uno dei pregi più significativi di questa soluzione è che può essere accostato a qualunque genere di arredamento, garantendo un valore aggiunto agli ambienti più vari.

Si parla di pavimento effetto legno proprio perché, sul piano estetico, è in tutto e per tutto simile al parquet: le differenze più evidenti riguardano, invece, la consistenza, e più in generale le caratteristiche dei due materiali. 

foto: pavimento in ceramica effetto legno

Resistenza e longevità del pavimento in ceramica effetto legno

Il pavimento in ceramica effetto legno, rispetto al pavimento in legno, è decisamente più resistente alle eventuali aggressioni da parte di agenti chimici.

Versatile e longevo, è una soluzione di arredo che si basa, come il parquet, su dei listelli, che hanno il vantaggio di costare molto meno rispetto a quelli in legno.

Entrando più nel dettaglio, il pavimento ceramica effetto legno ha bisogno, nel corso del tempo, di una manutenzione parquet molto ridotta, e proprio per questo dura a lungo; resistente sia ai raggi UV che ai graffi, oltre che all'usura, è meno delicato rispetto al legno grazie alla sua robustezza.

La percentuale di assorbimento dell'acqua molto bassa lo rende idrorepellente, e proprio per questo per nulla sensibile alle spaccature, alle crepe e ai rigonfiamenti che di solito caratterizzano, con il passare degli anni, il parquet.

Proprio per questo motivo, potete far effettuare la posatura pavimento in ceramica effetto legno, senza problemi anche in altri locali, come il bagno o la cucina, che in genere possono generare qualche problema a causa dell'umidità (che si forma quando ci si fa la doccia o il bagno, per esempio) o del vapore acqueo (che si genera ogni volta che si cucina) e che per questo raramente sono dotate di un pavimento in legno.

Con il pavimento effetto legno, non ci sono ostacoli né problemi: la longevità del rivestimento sarà sempre assicurata. 

Dove collocare il pavimento in ceramica effetto legno

Per gli interni di un'abitazione, quindi, il pavimento in ceramica effetto legno è perfetto: ma vi potete ricorrere anche per altri tipi di immobili, oltre che per gli esterni di una casa; per esempio, per un portico, per un cortile, per una veranda o per un sentiero in giardino.

Le caratteristiche meccaniche del materiale garantiscono una eccellente capacità di resistere a qualsiasi tipo di sollecitazione, mentre l'impiego di tecnologie innovative e di moderne polveri speciali fa sì che la somiglianza con il legno sia massima.

Può essere interessante, infine, scoprire quali sono i processi produttivi alla base della realizzazione di un pavimento finto legno in ceramica, che viene sottoposto a una tecnica nota come metallurgia delle polveri.

La lavorazione di materiali come l'argilla e la sabbia, oltre ovviamente alla ceramica, è altrettanto fondamentale per arrivare all'effetto desiderato.

A seconda delle tipologie, i produttori possono decidere di lasciare questi pavimenti al naturale, con un effetto marmorizzato, o di lucidarli.

I pro e i contro di un pavimento in ceramica effetto legno

Ricapitolando ecco i pro e i contro di un pavimento in ceramica effetto legno.

foto: pro e contro di un pavimento in ceramica effetto legno

In sintesi, per stabilire se sia meglio un pavimento in legno o ceramica effetto legno dovete pensare all'ambiente di riferimento: all'aria aperta, è meglio senza dubbio la ceramica effetto legno, che è più resistente del legno pur essendo meno elegante. Se invece avete necessità di installarlo in casa, la soluzione migliore e più elegante è sicuramente quella del pavimento in legno, che all'aria aperta soffrirebbe troppo dell'umidità. 

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto