Come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato

Immagine di anteprima per: Come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato

Come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato? Una domanda da un milione di dollari, tutte le persone vogliono avere un fisico perfetto e statuario senza rinunciare al cibo. Inevitabilmente qualche sacrificio bisogna farlo, ma questo non vuol dire certo morire di fame. È sufficiente mangiare in modo sano ed equilibrato, senza esagerare, concedendosi qualche piccola “distrazione” gastronomica ma sempre con un occhio alla linea.

Fare una dieta però non è sufficiente per dimagrire velocemente, ma è opportuno anche fare degli esercizi e praticare qualche sport per tenersi in forma e mantenere il fisico in attività per bruciare grassi e calorie.

Dimagrire mangiando è possibile grazie all’aiuto di un dietologo, che può fornirvi diete efficaci. Non bisogna pensare infatti che le diete siano universali, ma vanno pemsate in base al fisico, alla struttura ed al metabolismo di una persona. Non bisogna neanche commettere l’errore di seguire diete fai da te che eliminano quasi tutti i cibi. Il corpo infatti ha bisogno di determinate vitamine e proteine presenti in alcuni cibi, che quindi vanno consumati anche se con moderazione.

Scopriamo come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato.

Stabilire la dieta con degli obiettivi

foto: dieta

Per sapere come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato la prima cosa da fare è consultare un dietologo affidabile per stabilire la dieta migliore per voi, che può variare in base al sesso, all’età, alla struttura fisica, ecc. Se siete donne incinte, o se soffrite di qualche patologia, la dieta è sconsigliata, ad ogni modo è sempre opportuno rivolgersi ad un professionista del settore.

Una volta stabilita la dieta migliore per voi stabilite degli obiettivi settimanali o mensili. Non siate troppo esigenti con voi stessi, non pretendete di perdere 5-6 chili in una sola settimana. Basta perdere pochi grammi al giorno, i risultati li vedrete con il passar del tempo.

Dieta a zona: cos’è?

Ultimamente sta andando molto di moda, anche tra i vip, la cosiddetta dieta a zona. Si tratta di una dieta inventata nel 1995 dal dottor Barry Sears, un medico statunitense.

Questa dieta ha come scopo quello di mantenere costanti i tassi di zucchero e di insulina nel sangue, e l’assunzione degli alimenti è consentita ogni cinque ore. La dieta prevede cinque pasti giornalieri: tre pasti e due spuntini. Tutti i pasti prevedono l’assunzione di diverse proteine, quindi la dieta provoca una sensazione di sazietà che non induce a mangiare a sbafo. Inoltre la dieta a zona crea un deficit calorico, favorendo in questo modo la perdita di peso.

Bisogna sempre mangiare la quantità precisa di cibo indicata dalla dieta, e gli alimenti più saporiti possono essere consumati solo in piccolissime porzioni.

La dieta a zona è molto povera di zucchero, quindi è bene sapere che a lungo andare può provocare ansia, stress e nervosismo. Inoltre è povera di fibre alimentari di origine vegetale, quindi può provocare anche stitichezza e costipazione.

Parlatene con un medico o con un dietologo se avete intenzione di iniziare la dieta a zona.

Scegliere uno sport congeniale alle proprie preferenze

foto: sport dimagrire

Un ottimo modo per perdere peso e per mantenere il risultato è praticare sport ed attività fisiche, congeniale alle vostre preferenze ed ai vostri impegni.

Fare sport è importante, tuttavia non dovete scegliere un’attività fisica che non vi piace o che possa risultare eccessivamente pesante. Basta mantenersi in attività, quindi potete ballare, andare in bicicletta, fare zumba o semplicemente passeggiare.

La scelta ideale è praticare un’attività fisica che comprenda esercizi aerobici o di sviluppo muscolare, ma l’importante è fare uno sport per tenere il corpo in allenamento ed in movimento. Soprattutto se avete un lavoro piuttosto statico che vi costringe a stare seduti sulla sedia per diverse ore, fare dello sport è l’unico modo per non lasciare atrofizzare corpo, gambe e mente.

Anche in questo caso è consigliabile porsi degli obiettivi settimanali per gli esercizi fisici, ma sempre senza strafare.

Bere molta acqua ed evitare le bibite gassate

Un ottimo modo per dimagrire velocemente è quello di bere molta acqua e di evitare le bibite gassate.

Bere acqua innanzitutto provoca un senso di sazietà, quindi riduce sicuramente il desiderio di mangiare qualcosa anche negli orari più strampalati della giornata. Bere acqua aiuta anche ad andare in bagno, in questo modo è possibile purificare il corpo ed espellere le scorie.

Da evitare invece le bibite gassate, gli energy drink ed in generale le bevande che contengono zucchero. È consigliabile bere tè e caffè privi di dolcificanti, preferendo il latte scremato ai succhi di frutta ed alle bevande light. Per dimagrire velocemente dovete ridurre al minimo l’uso di alcolici, in quanto contengono molte calorie.

Non privatevi di un brindisi per una cerimonia importante, allo stesso tempo cercate di moderare la vostra assunzione di alcol.

Stop alle abitudini alimentari sbagliate

foto: abitudini alimentari sbagliate

Quando si è stanchi, nervosi, tristi o annoiati il rimedio per tutto è il cibo. Nei film e nelle serie tv è diventata un’icona anti-depressiva il gelato al cioccolato, in modo particolare per le donne che sono state lasciate e che devono compensare la carenza di affetto. Nulla di più sbagliato!

Mangiare in abbondanza non è certo la soluzione migliore per combattere tristezza ed apatia, piuttosto cercate un hobby sano e divertente, che vi terrà impegnata la mente, vi terrà lontano da tentazioni alimentari e vi permetterà anche di fare nuove amicizie.

Mangiare lentamente e concentrarsi sul cibo

Mangiare lentamente è un ottimo sistema non solo per apprezzare di più il cibo, ma anche per dimagrire velocemente. Anche se il pasto dovesse essere piuttosto scarso, mangiare lentamente aiuta a gustare meglio ogni singolo boccone, senza tra l’altro arrivare a fine pranzo o a fine cena con quel fastidioso senso di gonfiore.

Inoltre bisogna concentrarsi sul cibo, questo significa che tv, telefonini, giornali, quotidiani e qualsiasi altra distrazione devono restare lontani dalla tavola. E poi il pranzo è anche un momento di convivialità, quindi pranzare con una buona compagnia scambiando quattro chiacchiere è una pratica assolutamente sana da seguire.

Prepararsi i pasti in anticipo

foto: preparare cibo

Prepararsi i pasti in anticipo permette di dimagrire mangiando.

A volte può capitare di andare di fretta, oppure che arrivi improvvisamente un languorino pomeridiano, quindi succede di mangiare la prima cosa che vi capita sotto i denti, e non sempre sono alimenti sani. Quindi basta preparare dei pasti leggeri da conservare in frigorifero quando avete tempo, per poi consumarli all’ora di pranzo o di cena o nel momento in cui vi coglie un languorino improvviso.

Dimagrire è anche una questione mentale, quindi mettete alimenti sani come la frutta e la verdura in bella vista, nascondendo strategicamente torte, biscotti e cioccolata che potrebbero essere delle tentazioni irresistibili.

Dormire a sufficienza

Dormire a sufficienza è una pratica da seguire per il proprio equilibrio psico-fisico, ed allo stesso tempo permette di dimagrire velocemente grazie ad uno stile di vita sano ed equilibrato.

Le persone che riescono a dormire un numero sufficiente di ore possono bruciare fino al 5% in più delle calorie rispetto a quelle persone che invece non riescono a dormire a sufficienza.

Una buona quantità e qualità del sonno permettono di bruciare più grasso corporeo.

Ora conoscete tutti i segreti su come dimagrire in modo sano e mantenere il risultato, ma per seguire diete efficaci vi consiglio di rivolgervi ad un dietologo o ad un nutrizionista per scegliere l’alimentazione giusta per voi.

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto