Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Come effettuare l'asfaltatura di una strada privata

Immagine di anteprima per: Asfaltatura Strada Privata (come effettuarla e costi)

Il viale che vi porta a casa è pieno di buche? Non sapete come procedere all’asfaltatura della vostra strada privata?

Nessun problema, in questo articolo vi spiegheremo per filo e per segno come effettuare l’asfaltatura di una strada privata e vi indicheremo come suddividere le spese tra i condomini nel caso in cui il lavoro interessi anche altre persone che abitano in quella stessa strada.

Cominciamo col dire che i prezzi dell’asfalto stradale sono molto variabili. Infatti, il costo dell’asfaltatura dipende dal fondo della strada privata da asfaltare, dalla pendenza, dalle dimensioni e dal tipo di asfalto che intendete utilizzare per questo lavoro.

Naturalmente dovrete rivolgervi a una ditta specializzata e il costo dell’asfaltatura può variare anche in base alla lontananza dallo stabilimento.

valutazione strada

Dalla valutazione del fondo alla scelta del materiale

Sono molti i fattori da considerare per effettuare l’asfaltatura di una strada privata, dalla valutazione del fondo alla scelta del materiale.

Il primo passo, infatti, consiste proprio nella valutazione del fondo. Bisogna innanzitutto preparare lo spazio per il lavoro, quindi liberare l’intera area da detriti o altri ostacoli.

Se è presente uno strato di asfalto vecchio e rovinato o se il fondo della strada presenta una pendenza molto elevata, è necessario procedere con la sua messa in sicurezza. Inoltre, bisogna intervenire con una scarificazione, che può essere più o meno profonda.

Se, invece, il fondo della strada è già abbastanza solido, è sufficiente un monostrato di 7-10 cm di binder chiuso. In questo caso, i prezzi dell’asfalto stradale per una classica strada condominiale si aggirano intorno ai 12 euro al metro quadrato.

Le riparazioni dell’asfalto possono essere effettuate in modo rapido e veloce utilizzando materiali alternativi, come ad esempio il cemento. In tal caso, si crea un particolare mix di asfalto che consente all’acqua di defluire attraverso il pavimento di un serbatoio posto sul fondo.

Si presta ottimamente all’asfaltatura di una strada privata un asfalto particolarmente poroso e molto spesso, che è molto indicato anche per le superfici impermeabili di vari locali, in quanto capace di offrire un bell’aspetto dal punto di vista estetico e di garantire una lunga durata nel tempo.

Perché contattare varie ditte e quali sono le modalità del lavoro

Quando andate a fare shopping non acquistate il primo vestito in vetrina (questo vale soprattutto per il gentilsesso!) ma ne provate 3 o 4 per fare un confronto e comprare quello con il miglior rapporto qualità/prezzo?

Così, per conoscere i segreti dell’asfaltatura di una strada privata, dovete procedere con la stessa mentalità.

Per effettuare l’asfaltatura di una strada privata, infatti, è consigliabile contattare varie ditte, fornendo tutti i dettagli della strada su cui eseguire il lavoro.

Per misurare lunghezza, larghezza, pendenza, condizioni del fondo e tipo di traffico che dovrà transitare (tra cui eventuali mezzi cingolati o gommati) possono esservi d’aiuto un geometra o un ingegnere esperti in materia.

Dovete, poi, comunicare se intendete usare asfalto rifinito, medio, soffice o grezzo.

Una volta ricevute tutte queste informazioni, le ditte specializzate potranno presentarvi un preventivo orientativo e in base al costo dell’asfaltatura potrete decidere a quale ditta affidarvi.

Per procedere all’asfaltatura della strada privata, come detto, bisognerà innanzitutto preparare il fondo stradale.

È necessario, poi, effettuare una prima stesura con un composto di attacco ottenuto da un’emulsione che funge da collante tra il fondo e l’asfalto.

Per risparmiare o per asfaltare una strada privata in pendenza, è possibile utilizzare un asfalto piuttosto grezzo. È il cosiddetto tout-venant, asfalto che in genere viene usato come base e che si differenzia soprattutto per i prezzi (molto più economici) e per le sue particolari caratteristiche.

Il tout-venant è composto da inerti a grande pezzatura, quindi è più grezzo ed economico ma, soprattutto, particolarmente indicato per le strade in pendenza e per quelle località dove si verificano facilmente gelate. Infatti, questa tipologia di materiale rende il manto stradale meno scivoloso.

Con le giuste conoscenze e informazioni è possibile ottenere un’ottima asfaltatura della strada privata anche senza spendere troppo.

Per asfaltare una strada privata di piccole dimensioni con l’asfalto grezzo, i prezzi dell’asfalto stradale si aggirano tra i 15-20 euro al metro quadro.

Bisogna considerare, poi, che il costo dell’asfaltatura sale se viene utilizzato asfalto finito, che è costituito da vari centimetri di base oltre al tappeto di usura.

strada gelata

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per un Geometra
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

Valutazione del terreno e step successivi

Per l’asfaltatura di una strada privata è necessario consultare un tecnico esperto per la valutazione del terreno su cui verrà posato il manto stradale.

Alcuni terreni, per la loro particolare conformazione geologica, assorbono di più l’acqua e, quindi, sono maggiormente instabili e scivolosi.

Altri terreni, invece, hanno la capacità di drenare l’acqua piovana, risultando di fatto più stabili ed impermeabili.

Dopo aver accertato la tipologia del terreno, si può procedere ad uno scavo di circa 20-30 cm o più se il terreno risulta essere particolarmente assorbente. In seguito, si poserà un primo strato di sabbia di circa 20 cm e si passerà con un rullo compressore per stendere il tutto e renderlo compatto.

Bisognerà, quindi, aggiungere uno strato di “stabilizzato” di circa 30 cm, su cui si andranno a posare uno strato di asfalto grossolano e un altro strato più piccolo di asfalto fine, che renderà la strada più impermeabile all’acqua.

Se, invece, il terreno risulta essere molto ghiaioso e, quindi, già di sua natura notevolmente drenante, sarà sufficiente scavare per circa 15-20 cm e successivamente posare l’asfalto.

Se si tratta di strade comunali o provinciali, il costo dell’asfaltatura spetterà agli organi preposti che si occupano della manutenzione del manto stradale (Comune o Provincia), che appalteranno i lavori ad una ditta specializzata.

Nel caso in cui si tratti, invece, di una strada privata, i lavori spetteranno ai proprietari, che dovranno dividere il costo dell’asfaltatura.

Tuttavia, come si sa, le questioni condominiali sono sempre molto spinose. Andiamo, quindi, a vedere come risolvere eventuali frizioni per l’asfaltatura di una strada privata di un condominio.

Come gestire le spese per l’asfaltatura di una strada privata tra più soggetti?

Per sapere tutto o quasi su come effettuare l’asfaltatura di una strada privata, bisogna affrontare un ultimo punto, cioè la gestione delle spese tra più soggetti.

Se due o più abitazioni indipendenti hanno in comune una strada che consente l’accesso alle vie pubbliche, quella strada è un bene del condominio. Bisogna, quindi, seguire le regole in materia di condominio, che implicano l’obbligo di aprire un conto corrente condominiale, nominare un amministratore (se ci sono più di otto condomini) e contribuire alle spese in base ai criteri legali o convenzionali di ripartizione.

Il costo dell’asfaltatura e le relative spese devono essere ripartiti secondo i millesimi di proprietà, essendo spese di conservazione di un ben comune, o, in alternativa, secondo una modalità diversa prevista da un precedente accordo delle parti.

Esiste un’altra soluzione alternativa per ridurre il costo di un’asfaltatura.

Infatti, se la strada rappresenta l’unico bene comune, sembra superfluo aprire un conto corrente, nominare un amministratore e perdersi in carte e scartoffie burocratiche.

In questi casi, può essere sufficiente trasformare il condominio in una comunione, cioè assoggettare la proprietà di quella strada ad un autonomo diritto condiviso da tutti con la conseguente applicazione di quelle stesse norme.

Il tutto, infine, può essere ratificato con l’aiuto di un bravo tecnico e di un notaio.

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto