Trova dove effettuare il Rinnovo della tua Patente

x

Rinnovo Patente

Il rinnovo patente: quando e dove farlo, quanto costa

 

La pratica burocratica

Periodicamente il rinnovo della patente cala sull’esistenza dell’automobilista, imponendogli una corvée fatta di visite mediche, code alla posta, pagamento di bollettini, ore e ore tra un ufficio e l’altro.

Fortunatamente esistono delle strutture che, per una cifra modica, si occupano di tutto il necessario per farti avere il tuo documento di guida, facendoti risparmiare tempo e le classiche arrabbiature che ci si prende a sbrigare le pratiche burocratiche.

Si tratta degli uffici di disbrigo pratiche auto e di altri professionisti che prendono in carico per terzi l’onere di adempiere a quanto previsto per ottenere il rinnovo della patente scaduta, convocando presso i propri uffici il medico necessario a dare l’ok definitivo.

Le scadenze

L’intensità dei controlli per il rinnovo della patente aumenta al crescere dell’età e all’ingombro e all’utilizzo dei mezzi che il documento di guida consente di condurre; così, ad esempio, chi utilizzi i mezzi pesanti da lavoro, superati i 60 anni, si troverà a richiedere la conferma della capacità di guida ogni 12 mesi.

  • La patente A, fino al compimento del cinquantesimo anno di età del titolare, si rinnova ogni 10 anni; per le età comprese tra 50 e 70 anni, il rinnovo è da effettuarsi ogni 5 anni; oltre 70 anni di età, il rinnovo ha una scadenza triennale.
  • La patente B si rinnova ogni 10 anni fino a 50 anni di età; ogni 5 anni tra 50 e 70 anni di età; ogni 3 anni, per chi ha tra 70 e 80 anni; ogni 2 anni, per gli ultra ottantenni.
  • La patente C è soggetta a rinnovo ogni 5 anni, fino all’età di 65 anni e ogni 2 anni dopo i 65 anni.
  • Le patenti di categoria D vanno rinnovate ogni 5 anni fino a 60 anni di età e ogni anno superata questa età.
  • Le patenti di categoria E seguono la regola della patente cui sono associate (BE, CE, ecc.)

I documenti da presentare per il rinnovo della patente

Rinnovare la patente, oltre a prevedere la visita medica, richiede anche la presentazione di una serie di documenti e di ricevute di pagamento. In particolare, si dovrà essere in possesso di:

  • Un documento di identità valido (carta di identità, passaporto, ecc.)
  • La patente che ci si appresta a rinnovare
  • Il codice fiscale
  • Per chi li debba utilizzare alla guida (come indicato sulla vecchia patente), gli occhiali o le lenti a contatto
  • L’attestazione del versamento a favore del Ministero dei Trasporti, pari a 10,20€ (bollettino disponibile presso l’ufficio postale)
  • Attestazione del versamento di 16€ corrispondente alla vecchia marca da bollo (anche in questo caso il bollettino è reperibile alle Poste)
  • Due foto tessera recenti
  • Ricevuta del pagamento dei diritti sanitari

La visita medica

Il rinnovo della patente può essere effettuato già a partire dal quarto mese precedente la scadenza. Ogni categoria ha delle scadenze periodiche precise che le sono proprie e che sono volte a verificare il mantenimento della capacità di guida del titolare della patente con l’avanzare dell’età.

I parametri verificati, anche se spesso in maniera piuttosto sommaria, sono la vista, l’udito e i riflessi. Il medico inoltre, durante la visita (che solitamente ha una durata di poco meno di 5 minuti) appurerà anche le condizioni di patologie più o meno serie, che possano compromettere la guida, i riflessi, la capacità di concentrazione (un caso tra tutti: la sindrome di Alzheimer allo stato medio e avanzato pregiudica una condotta sicura sulla strada e di conseguenza la patente non verrà rinnovata).

Visita per il rinnovo della patente: dove farla e quanto costa

La visita medica per il rinnovo della patente non può essere effettuata dal medico di famiglia, ma vi sono professionisti autorizzati a rilasciare il placet alla guida.

Solitamente è possibile effettuare il rinnovo della patente all’ASL: presso l’ambulatorio di competenza, previo appuntamento, viene svolta la visita e, in caso di esito positivo, viene rilasciato il documento sostitutivo in attesa del ricevimento del tesserino inviato dal Ministero dei Trasporti. Il costo, da aggiungere ai 26,20€ dei due bollettini, varia tra 20€ e 50€.

Un’alternativa all’ASL è quella proposta dall’Unità Sanitaria Territoriale delle Ferrovie (ovviamente praticabile da chi viva in una grande città e non in un piccolo centro): in questo caso non è nemmeno necessario prenotare e il costo fisso (da nord a sud del Paese) è di circa 35€.

Esistono anche degli studi medici autorizzati dalla Motorizzazione Civile ad effettuare le visite per il rinnovo della patente: i medici sono provvisti di un numero identificativo univoco, che verrà indicato nella certificazione inviata al Ministero. I costi sono variabili, ma in genere abbastanza economici. La lista dei medici autorizzati è disponibile online e presso gli uffici della MC.

L’ultima soluzione, quella che prevede di rivolgersi all’ACI e alle Scuole guida, è sicuramente quella più rapida e comoda, ma anche meno economica, dato che oltre alle spese mediche, bisognerà pagare anche il costo del servizio presso l’ufficio. Il conto totale, comprensivo di pagamento dei bollettini, visita medica e spese di servizio, è differente da città a città e si attesta tra 80€ e 130€.

Ti aiutiamo anche ad orientarti fra i costi di Rinnovo Patente

Ecco per te alcune informazioni per aiutarti a capire che cosa determina l'aumento o la diminuzione del prezzo per il servizio scelto.
Fattori che determinano l'aumento del prezzo per Rinnovo Patente
  • struttura medica nella quale si effettua la visita
  • rinnovo patente a scadenza breve (nel caso di guidatori di età maggiore ai 70 e agli 80 anni dovranno rinnovare la patente più frequentemente)
Fattori che determinano la diminuzione del prezzo per Rinnovo Patente
  • ricerca strutture mediche differenti per visita medica
Vuoi un'idea di costi più precisa?
Chiedi e ricevi preventivi gratis e senza impegno.
Come funziona Fazland?
Con Fazland ricevi e confronti fino a 5 preventivi, gratis e senza impegno.
Risparmi tempo e denaro e potrai scegliere il professionista migliore per le tue esigenze!
1paginaForm
Raccontaci di cosa hai bisogno
howworks-2
Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
Lascia una recensione
  • Raccontaci di cosa hai bisogno
  • Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
  • Lascia una recensione
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Richiedere un preventivo è facile come fare un video
Scarica gratis l’app di Fazland per chiedere un preventivo tramite un video-sopralluogo! Puoi dire addio ai moduli da compilare e al tempo perso con i classici sopralluoghi.
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi, così si fa!
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto