Cos'è e perchè dovresti avere la certificazione etica SA8000

Immagine di anteprima per: Cos'è e perchè dovresti avere la certificazione etica SA8000

Possiamo definire un’impresa “socialmente responsabile” quando questa adotta pratiche e comportamenti che le permettono di coniugare l’ovvio obiettivo economico agli obiettivi sociali e ambientali. La RSI (Responsabilità Sociale d’Impresa) sottolinea quindi l’importanza dell’assunzione di comportamenti socialmente responsabili che definiscono e orientano l’azienda secondo alcuni principi etici, quali l’impatto ambientale, lo sviluppo sostenibile, l’eticità della produzione, la qualità delle relazioni di lavoro, le pari opportunità e la sicurezza sul lavoro. Nella pratica questi comportamenti si traducono nell’attuazione volontaria di politiche aziendali che portano al raggiungimento di benefici e vantaggi per l’impresa e per il contesto in cui essa opera.

Tutto questo non è fine a sè stesso, infatti il mercato è ormai ampiamente sensibilizzato. I consumatori hanno maturato una forte consapevolezza verso i concetti di responsabilità sociale, di sostenibilità ambientale, di trasparenza dei comportamenti e sono molto attenti alla presenza e all’adozione di questi aspetti da parte delle imprese. E le imprese, dal canto loro, sanno che essere socialmente responsabili porta alla creazione di valore, e non solo. Infatti, le imprese sanno che questo è un aspetto importante per l’immagine dell' azienda e sanno anche che viene sempre riconosciuto dai consumatori.

Per formalizzare l’adozione di pratiche e comportamenti etici, le imprese possono aderire a degli standard ben precisi. Questo articolo ha lo scopo di sottolineare l’importanza dell’adozione di queste linee etiche attraverso l’ottenimento di alcune certificazioni. Una delle più importanti è la certificazione SA8000. É importante evidenziare il fatto che al consumatore non interessa soltanto la qualità di prodotti e servizi o il prezzo di questi, poichè in realtà egli è anche molto interessato alla condotta.

Quindi, quanto è importante avere la certificazione etica SA8000? Tanto! Vediamo insieme cos’è e perchè dovresti avere la certificazione etica SA8000.

1. Certificazione etica SA8000

foto: sa8000

La certificazione etica SA8000 sta ad indicare uno standard internazionale che certifica alcuni aspetti della gestione aziendale relativi alla responsabilità sociale d’impresa.

La norma SA8000 è il primo standard internazionale in grado di misurare la responsabilità sociale di un’impresa ed il grado di eticità presente; è applicabile a livello internazionale e a qualsiasi settore merceologico; la certificazione viene rilasciata da una parte terza indipendente. Potrebbe essere utile l’aiuto di un consulente del lavoro che assista la tua azienda durante l’audit di conformità alla norma SA8000.

Possedere questa certificazione etica ti permetterà di comunicare e garantire ai tuoi clienti l’attenzione verso temi importanti, come:

  • Il rispetto dei diritti umani
  • Il rispetto dei diritti dei lavoratori
  • La tutela contro lo sfruttamento dei minori
  • Le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

Come dicevo prima, i consumatori sono ormai molto attenti all’assunzione di queste pratiche e riconoscono un valore aggiunto alle aziende socialmente responsabili. Dal punto di vista dell’azienda, essa, attraverso questa certificazione etica, può ottenere un vantaggio competitivo basato su una buona reputazione e una buona immagine.

2. Requisiti per possedere la SA8000

foto: csr

La norma SA8000 si basa su 9 requisiti fondamentali che l’impresa deve dimostrare di rispettare al fine di ottenere la certificazione rilasciata sotto accreditamento ai sensi della norma:

  1. Lavoro minorile: l’azienda non deve avvalersi del lavoro di minori
  2. Lavoro forzato: per esempio, l’azienda non deve impedire ai lavoratori di lasciare il posto di lavoro a fine turno
  3. Salute e sicurezza: l’azienda deve garantire il rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  4. Libertà di associazione e rappresentanza collettiva: il lavoratore deve avere il diritto di formare e prendere parte a sindacati senza alcuna conseguenza a livello lavorativo e/o personale
  5. Discriminazione: l’azienda si impegna ad evitare qualsiasi forma di discriminazione verso i lavoratori
  6. Pratiche disciplinari: i lavoratori devono essere trattati con dignità e rispetto
  7. Orario di lavoro: l’azienda deve rispettare le leggi e gli standard di settore applicabili sull’orario di lavoro, festività e ferie
  8. Salario: l’azienda deve quantomeno garantire l’applicazione degli standard minimi di retribuzione previsti dai contratti di riferimento
  9. Sistema di gestione: l’azienda deve sviluppare, attuare e mantenere attivo un sistema di gestione conforme allo standard SA8000 al fine di garantire un miglioramento delle proprie prestazioni

3. Come ottenere la certificazione

Il percorso per ottenere la certificazione etica SA8000 si compone di 5 fasi:

  1. Fase preliminare: si comunica ad un organismo accreditato la volontà di ottenere la certificazione e successivamente l’organo visiterà l’impresa
  2. Valutazione iniziale
  3. Riesame della documentazione
  4. Audit iniziale e rilascio del certificato
  5. Audit periodici e di sorveglianza

4. Certificazione ambientale iso 14001

foto: iso14001

La norma ISO 14001 stabilisce i requisiti per uno standard di gestione ambientale e dunque, di conseguenza, costituisce uno strumento di business per molte organizzazioni. Anche questo standard, come lo standard SA 8000, può essere usato per ottenere una certificazione da un organismo accreditato.

Ottenere una certificazione ISO 14001 non è obbligatorio, ma è dettato dalla volontà dell’impresa di stabilire o migliorare un sistema di gestione ambientale. Tutto questo non fa altro che migliorare la percezione che il consumatore ha dell’impresa: il fatto che un’azienda scelga volontariamente di ottenere determinate certificazioni che attestano la sua responsabilità verso l’ambiente restituisce un’immagine di trasparenza e reputazionale molto alta. Oltre quindi alla certificazione SA8000, la certificazione ambientale ISO 14001 concorre a creare e a comunicare l’immagine di una maggiore responsabilità sociale ed ambientale tanto apprezzata e richiesta dai consumatori.

Abbiamo quindi visto insieme quali sono gli strumenti per trasmettere ai tuoi clienti quanto la tua impresa tenga a mettere in atto comportamenti socialmente responsabili verso l’ambiente e verso la società. Ti consigliamo di rivolgerti a un consulente del lavoro che guidi te e la tua impresa nel percorso verso l’ottenimento della certificazione SA8000.

 Ormai è chiaro che la certificazione SA8000 costituisce un elemento chiave per la competitività della tua impresa e per la reputazione presso i consumatori.

Lascia il tuo commento
Sei un professionista?

Su Fazland abbiamo più di 30.000 richieste ogni mese che aspettano il tuo preventivo

Registrati gratis
Potrebbero interessarti anche...
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione di terza parte per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Clicca il seguente tasto per acconsentire all'uso dei cookie.
Accetto