Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Energia nel Mediterraneo

Immagine di anteprima per: EnergyMed: Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Energia

Sei un’amante delle energie rinnovabili e credi nel loro progetto di sostenibilità ambientale? Non sei ancora informato sull'efficienza energetica nel nostro Bel Paese? L’evento EnergyMed dal 30 marzo al 1 aprile a Napoli, Mostra d’Oltremare, è l’evento che fa al caso tuo. Questo progetto, organizzato da ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente ) e giunto alla X edizione, promuove un vasto programma congressuale e numerosi eventi speciali con i migliori esperti del settore ed i rappresentanti delle principali imprese per organizzare workshop tematici, incontri B2B e tavole rotonde. Per i professionisti del settore si tratta quindi di un aggiornamento professionale rilevante, dove usufruire anche di scambi commerciali tra aziende nazionali e straniere, favorendo un processo di internazionalizzazione sempre più proficuo.

cartello su innovation

Come è organizzato?

L’esposizione si divide in 4 aree espositive dove ogni visitatore potrà godere di informazioni dettagliate e presentazioni gratuite sulle ultime tecnologie.  Ener Efficiency, è l’area espositiva dedicata all'Energia efficiente come nuovo modo di progettare, costruire e ristrutturare; mentre Recycle è un nuovo spazio espositivo e d’approfondimento dedicato al recupero di materia ed energia dai rifiuti. Per i professionisti è di grande importanza la sezione Mobility (Salone della Mobilità Sostenibile), che offre alle imprese una vetrina qualificata, caratterizzata da un’ampia sezione espositiva e da un ricco programma di convegni che coinvolge le istituzioni, il mondo della ricerca e le aziende produttrici di tecnologie innovative. Infine il nuovo settore Automation, che intende divulgare le opportunità di risparmio di tempo, energia e lavoro, grazie all'impiego delle macchine. Quindi, le tematiche affrontate durante questo evento sono davvero tante, vediamone alcune insieme.

stufa a bioetanolo

Biomasse e Biocombustibili

Le biomasse si ricavano dagli scarti di attività agricole, che possono essere modificati per ricavarne combustibili o direttamente energia elettrica e termica. Rappresentano una valida alternativa di energia green in quanto la loro produzione e trasformazione genera scarsissimi residui inquinanti, e la loro produzione si basa sull'utilizzo di impianti funzionali, detti appunto impianti biomasse. Si tratta inoltre di un settore in crescita, con innovazioni costanti, come le caldaie a biomasse, che inquinano meno, emettendo la stessa quantità di CO2 che la pianta ha assorbito crescendo. Si tratta quindi di quantità inferiori rispetto ai modelli con combustibili fossili e lo stesso può dirsi dei biocombustibili, sostanze in grado di generare energia, partendo dal trattamento di biomassa. Un esempio valido è il bioetanolo, alcool altamente infiammabile e prodotto a partire da materia organica, molto interessante sia da un punto di vista ambientale, sia da un punto di vista economico, e quindi molto apprezzato dai clienti, come nel caso delle stufe a bioetanolo.

casa in bioedilizia

Bioedilizia

La bioedilizia è l’insieme di accorgimenti che conducono a realizzare costruzioni a basso impatto ambientale, capaci di garantire comfort e benessere senza eguali grazie all'impiego di un ottimo isolamento termico realizzato con materiali naturali, non pericolosi per la salute. Si tratta quindi del principio base che porta ad inserire nelle nostre abitazioni ogni forma di energia rinnovabile, dai pannelli fotovoltaici fino alla geotermia. Le case in bioedlizia sono sempre più richieste ma gli aggiornamenti normativi non sono da sottovalutare e quindi perché non informarsi sulla programmazione dell’evento? A riguardo potrebbe essere molto utile partecipare al corso gratuito sull'efficienza energetica dell’edilizia pubblica e privata.

colori classe energetica

Consulenza gratuita

Il risparmio energetico oltre che essere accompagnato da un costante aggiornamento normativo, deve basarsi su un’ottima consulenza, quindi approfittatene per mettervi in contatto con i migliori esperti a livello nazionale! Potrete chiedere tutte le informazioni sulle attività di consulenza rispetto alle diverse tipologie di energie rinnovabili e scoprire le nuove procedure di certificazione energetica. Sono sempre di più le persone interessate ai certificatori energetici per avere incentivi sugli immobili, quindi perché non farne un business? I consulenti ambientali rappresentano una figura professionale molto valida, potreste ad esempio ampliare le vostre conoscenze, usufruendo del corso di formazione gratuito per la nuova etichettatura energetica durante l’iniziativa EnergyMed.

Per concludere, si tratta davvero di un progetto valido che si mette al servizio dei professionisti del settore per aiutarli ad avere un aggiornamento costante ed in linea con i parametri normativi. I costi di partecipazione sono davvero contenuti, l’ingresso costa 5 euro, e l’offerta formativa appare impeccabile. Sta solo a voi scegliere gli incontri a cui volete partecipare, approfittatene per visitare la meravigliosa città di Napoli e state al passo con le richieste di mercato, incontrando i migliori esperti del settore che vi aspettano dal 30 marzo al 1 aprile con tantissimi convegni.

Lascia il tuo commento
Fazland
entra in contatto con nuovi potenziali clienti
Su Fazland abbiamo più di 10.000 richieste ogni mese che aspettano il tuo preventivo e oltre 49.000 clienti iscritti. La registrazione è gratuita e non ci sono costi fissi. Cosa aspetti a provarlo?
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto