Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Quali sono le principali novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016

Immagine di anteprima per: Quali sono le principali novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016

Con l’avvento del 2016 sono state introdotte delle novità alla Legge di Stabilità 2016.

La nuova legge di stabilità prevede un piano di circa 27 miliardi di euro.

All’interno del documento finanziario è spiegata la politica di bilancio per l’anno in corso, e per quelli futuri, definendo le riforme essenziali e strutturali che serviranno a far crescere il Paese sia dal punto di vista economico che da quello normativo.

La Legge finanziaria definisce una serie di agevolazioni e facilitazioni mirate allo sviluppo e all’occupazione.

Lo scopo di tale Legge è quello di alleggerire la pressione tributaria con degli sgravi fiscali, allo scopo di favorire sia l’aumento dei posti di lavoro che degli investimenti, ed agevolando le spese delle famiglie italiane.

La Legge di stabilità del 2016 è volta, anche, a contrastare dei possibili attacchi terroristici attraverso una politica economica atta a rafforzare ed aumentare la sorveglianza e la sicurezza del Paese.

Cosa dice la Legge di Stabilità a proposito di politica fiscale e incentivi per lo sviluppo

La Legge di Stabilità ha numerose novità dal punto di vista fiscale.

Sono stati aboliti gli aumenti dell’Iva che dovevano partire all’inizio del 2016. Lo scopo principale è quello di incoraggiare i cittadini all’acquisto ed allo sviluppo di nuove opere.

Anche le imposte sulla proprietà hanno subito delle modifiche con la Legge di stabilità del 2016: il Governo ha deciso di abolire la Tasi sulla prima casa.

La tassa è stata eliminata anche per gli inquilini affittuari. Per i proprietari delle case in affitto, invece, sono previsti degli sgravi fiscali su Imu e Tasi pari al 25% della somma dovuta.

Quali sono le novità della Legge fiscale del 2016 per l’edilizia ed il risparmio energetico

La Legge di stabilità del 2016 ha introdotto delle novità anche nell’edilizia.

Sono state prorogate le detrazioni fiscali al 50% per le ristrutturazioni e per il rifacimento degli immobili.

Tale Legge di stabilità permette un risparmio maggiore a coloro che decidono di riqualificare la propria abitazione dal punto di vista energetico.

foto: quali sono le novità della Legge fiscale del 2016 per l’edilizia ed il risparmio energetico

E’ prevista una detrazione fiscale del 65% per coloro che adottano fonti di energia alternative e per coloro che effettuano ristrutturazioni atte a mantenere basso il consumo di riscaldamento.

Lo scopo di questa politica fiscale è quello di incoraggiare i proprietari degli immobili a fare dei lavori di ammodernamento, preferendo l’adozione di moderne tecniche di costruzione che limitano l’utilizzo prolungato di gas e gasolio.

La Legge di stabilità del 2016 e gli incentivi per l’occupazione

In prosecuzione con la riforma del Jobs Act, la Legge di stabilità del 2016 concede particolari agevolazioni alle imprese e gli enti che assumono.

Sono previsti degli sgravi contributivi pari al 40% per le assunzioni a tempo indeterminato e la detassazione sul salario di produttività.

La Legge di stabilità prevede l’esonero, per 24 mesi del contributo Inps, per i datori di lavoro che assumono nuovi dipendenti.

Infine, è stata prolungata l’indennità di disoccupazione ai lavoratori con contratti di collaborazione o a progetto, iscritti alla gestione separata dell’Inps.

Cosa prevede la Legge di stabilità del 2016 per le imprese

Nella Legge di stabilità del 2016 si sono fissati i criteri per il nuovo credito d’imposta, che ammonta a circa 2,4 miliardi di euro ed è dedicato alle imprese che fanno investimenti nel mezzogiorno d’Italia.

Tale cifra è ripartita al 20% per le piccole imprese, al 15% per le medie imprese e al 10% per le grandi.

Lo scopo è quello di migliorare le strutture produttive con nuovi e moderni macchinari.

Agevolazioni previste dalla Legge di stabilità per le nuove attività

Una parte degli incentivi previsti dalla Legge di Stabilità del 2016 è dedicata all’avvio di startup e di nuove attività in generale, con agevolazioni per la crescita delle imprese con la riduzione dell’ammortamento e l’avviamento da dieci a cinque quote. 

La pressione fiscale sulle imprese sarà alleggerita ulteriormente nel 2017, con la diminuzione dell’Ires (Imposta sui Redditi delle Società) che passerà dall’attuale 27,5% al 24%.

Quali sono le novità della Legge di stabilità per il canone Tv

La Legge di stabilità del 2016 ha ridotto sostanzialmente il canone Rai.

Il costo attuale è di 100€, contro i 113,5€ del 2015. Il pagamento del canone Rai sarà frazionato all’interno della bolletta della luce.

Quali sono le novità della Legge di stabilità a proposito di scuola e istruzione  

La Legge di stabilità ha apportato novità sostanziali con lo scopo di migliorare l’istruzione.

Sono stati introdotti il “bonus cultura” ed il “bonus istruzione”, che prevedono incentivi e modifiche sia dal punto di vista dell’assunzione di nuovi professori sia per le borse di studio (50 milioni di euro) volte a facilitare l’accesso al sapere.

foto: quali sono le novità della Legge di stabilità a proposito di scuola e istruzione

La Legge di stabilità, inoltre, ha stanziato fondi per circa 500 milioni di euro per interventi di edilizia scolastica.

Coloro che compiono 18 anni nel 2016, hanno accesso ad una card elettronica di 500€ da spendere in cinema, musei, teatri, mostre e manifestazioni

Legge di stabilità e pensioni

La Legge di stabilità del 2016 ha apportato modifiche, anche per le pensioni.

Per coloro che sono prossimi al pensionamento sono state previste misure di aiuto ed agevolazioni.

La Legge di stabilità ha previsto delle manovre particolari, una tra queste è la manovra “part time” con lo scopo di introdurre i giovani nel sistema lavoro.

Per i pensionati al di sotto di un certo reddito viene applicata la “no-tax area”, che prevede l’esonero dal pagamento dell’Irpef.

Quali sono le novità della Legge di stabilità in materia di sicurezza

La Legge di stabilità dedica particolare attenzione alla questione “sicurezza”.

Prevede il rinnovamento delle strumentazioni dei comparti di difesa.

Tale investimento è stato pensato, ed è necessario, per contrastare il terrorismo ed equipaggiare con strumenti idonei il personale della difesa.

Sono stati destinati 150 milioni di euro per assicurare la sicurezza cibernetica e definiti gli incentivi per il personale in divisa, di circa 80€.

Legge di stabilità del 2016 e introduzione della carta sociale

La Legge di stabilità ha creato una nuova carta sociale. In realtà è semplicemente un’evoluzione della social card ed è rivolta a quelle famiglie con particolari difficoltà economiche e con non meno di tre figli a carico.

La carta sociale è erogata dai Municipi, i quali stabiliscono i criteri di merito in base al modello ISEE.

L’utilità della carta sociale è quella di offrire la possibilità di acquistare generi alimentari, biglietti per il trasporto pubblico o per attività culturali e sportive a tariffe ridotte.

lampadina
Richiedi anche tu fino a 5 preventivi gratis
x
2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi da esperti nelle Energie Rinnovabili
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.
Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto