Furti in appartamento: Come difendersi dai ladri

Immagine di anteprima per: Furti in appartamento: Come difendersi dai ladri

La casa è il luogo dove ci si sente più sereni e protetti, come dentro le mura di un castello, ma i furti in appartamento possono destabilizzare questa tranquillità. I sensi di colpa si scatenano, facendo rimunginare su come potevamo evitare queste brutte situazioni. Con pochi e semplici utili accorgimenti possiamo rendere la nostra casa più sicura.

Furti in appartamento: viviamo in un paese sicuro?

Per rispondere a questa domanda è necessario vedere alcuni numeri che riguardano gli ultimi anni. L’ISTAT nel 2015 ha stilato una serie di dati inerenti ai furti nelle abitazioni.

Furti in appartamento statistiche:

  • 234726 furti in casa;
  • quasi 85 mila nel nord-ovest;
  • 52249 furti denunciati in Lombardia;
  • 18101 furti solamente a Milano.

Facendo un veloce confronto con il 2004 in cui i furti sono stati 110887 possiamo renderci conto della gravità della situazione.

Un altro dato preoccupante è che il 97% dei furti in casa rimane irrisolto, solamente il 2,7% viene risolto. I furti in appartamento segnalati tra il 2005 e il 2015 sono aumentati del 94% mentre prendendo in considerazione il periodo tra gennaio e aprile del 2016 le denunce di furti in appartamento sono calate del 15,9%. Si pensa che questo calo non sia conseguenza del calo di furti nelle abitazioni, tuttavia si pensa che i cittadini notando gli scarsi risultati riscossi dalle forze dell’ordine, non segnalino più i furti subiti.

Vuoi sapere quanto costa un impianto d'allarme? Ricevi fino a 5 preventivi

Furti in appartamento

In Italia una famiglia su quattro ha installato un sistema antifurto per proteggere la propria casa, anche se molte di queste attendono di subire un furto prima di fare questo passo.

Il costo degli impianti allarme varia a seconda di diverse variabili: il numero di componenti da installare, l’installazione, la presenza di animali, il numero di giorni in cui l’abitazione rimane libera. Vi è anche l’opzione del fai da te? Le soluzioni fai da te non mancano mai, ma celano sempre qualche problematica; ad esempio, se l’antifurto non viene installato da un'installatore abilitato, non può ottenere la dichiarazione di conformità e di conseguenza non può essere assicurato.

Furti in appartamento: riconoscere i segnali dei ladri 

Se nelle vicinanze del portone di casa, del citofono o del cancello sono presenti strani segnali intaccati o disegnati, forse è il momento di prendere qualche precauzione contro eventuali effrazioni. Questi segni vengono fatti direttamente dai ladri che stanno progettando un colpo e sono semplici forme geometriche o lettere con significati precisi, che descrivono i particolari di un'abitazione e distinguono gli obiettivi migliori da quelli più complicati.

Contatta la migliori aziende! Ricevi fino a 5 preventivi per impianto d'allarme.

Nell'immagine a seguire c'è la raccolta dei simboli più utilizzati, decifrati dalle forze dell'ordine e pubblicati per dare a tutti la possibilità di riconoscere il pericolo e cercare di difendersi. Tra questi simboli ad esempio la “x” da sola significa che l’obiettivo è buono, mentre 4 cerchi segnalano una casa molto buona da derubare; uno dei più pericolosi è il triangolo il quale significa che la casa è abitata solamente da una donna. La “n” da sola significa che per i ladri il momento migliore per entrare in casa è di notte. 

Segni degli zingari sulle porte di casa

Come prevenire i furti in appartamento.

Sorprendere un ladro in casa non è un’esperienza piacevole, di seguito troviamo qualche consiglio su come prevenire i furti in casa

Ci sono diversi accorgimenti che potrebbero essere utili su come proteggersi dai ladri:

  1. Per viaggi di breve durata può essere una buona idea lasciare accesa una luce o comprare un dispositivo con un timer così da non lasciarla accesa anche di giorno
  2. Installare inferriate soprattutto ai piani più bassi 
  3. In caso di documenti molto importanti si può installare una cassaforte o cosa migliore portarli in una cassetta di sicurezza in banca 
  4. Non far crescere piante o siepi nelle vicinanze di tettoie o finestre.
  5. Evitare di mettere oggetti preziosi in cassetti, armadi o dietro a quadri perché sono i primi posti in cui guardano.
  6. Informare i vicini in caso di una prolungata assenza.
  7. Far svuotare la cassetta della posta 
  8. Se si va in vacanza evitare di postare foto
  9. Di giorno quando si esce da casa essere sempre certi di aver chiuso le finestre, mentre di notte chiudere anche le serrande

Questi “trucchi” sono un buon sistema per cercare di prevenire eventuali tentativi di furto in appartamento, ma per divendersi in casa propria l'unica soluzione che permette di stare veramente tranquilli è l'installazione di un impianto di allarme. Su Fazland puoi confrontare fino a 5 preventivi delle migliori aziende che si occupano di sistemi di sicurezza, scegliendo la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...