Come allontanare i piccioni e altri volatili

Immagine di anteprima per: Come allontanare i piccioni e altri volatili

I piccioni e alcuni altri volatili si adattano perfettamente ai nostri ambienti, la loro presenza però a volte rende il rapporto tra uomo e piccione poco amichevole. Spesso e volentieri ci lasciano “ricordini” sui balconi, sulle terrazze, sulle auto in sosta, sui vestiti stesi o, peggio ancora, direttamente sulla testa. Oltre a ciò, sono portatori di malattie e quindi animali poco igienici, perciò bisogna fare in modo di allontanare i piccioni dalle nostre case.

A volte può capitare che i piccioni covino in un vaso della vostra pianta, se lo fanno continueranno a ritornare anche negli anni successivi per depositare le loro uova. Sarebbe una vera disdetta, poiché l’allontanamento dei volatili risulterebbe ancora più difficile e complicato. E’ inutile utilizzare spray o sostanze tossiche, esistono metodi meno invasivi che vi permetteranno di allontare gli amici volatili, conservando la dignità.

Cosa fare allora? Nessun problema, esistono numerosi sistemi naturali, anche fai da te, per tenere alla larga questi uccelli poco graditi dai nostri balconi e dalle nostre terrazze. Andiamo a scoprire come allontanare i piccioni e altri volatili con metodi naturali.

piccione bambina

Come allontanare i piccioni da balconi e terrazzi

I piccioni si avvicinano ai balconi ed ai terrazzi della casa anche perché vi trovano molliche di pane o residui di cibo. Evitate quindi spuntini fuori al balcone, o almeno dopo aver finito pulite con cura ogni rimanenza di cibo.

Non è consigliabile quindi, oltre che poco igienico, neanche scuotere la tovaglia fuori al terrazzo o al balcone. I piccioni sono infatti animali piuttosto abitudinari, e se sanno che dalle vostre parti si può racimolare del cibo ogni difesa risulterà inutile. Lavate il balcone con la candeggina.

Vecchi cd, gufi, spaventapasseri e girandole

dissuasori piccioni

Esistono numerosi dissuasori per piccioni che potete utilizzare anche in base alle vostre esigenze funzionali ed estetiche. Uno dei sistemi tradizionali è rappresentato dai vecchi cd, la cui luce riflettente, come gli specchi, impauriscono i piccioni e li tengono a debita distanza. Legateli con una corda o un filo, facendo in modo che restino appesi in prossimità dei balconi e delle terrazze.

I piccioni hanno paura dei gufi per il brillio dei loro occhi soprattutto di notte. Tuttavia avere un allevamento di gufi, soprattutto se vivete in città, è particolarmente complicato ed inoltre sono necessari anche permessi difficili da ottenere. Basta usare un po’ di ingegno: su un cartoncino colorate gli occhi di gufi di giallo o di arancione e posizionatelo sulla finestra o sul balcone. Il trucchetto potrebbe funzionare e i piccioni si terranno alla larga temendo la sagoma del gufo.

I piccioni hanno paura degli uccelli predatori, come aquile e falchi. Potete quindi acquistare degli spaventapasseri con le stesse sembianze, nella speranza che i piccioni cadano nel tranello.

Infine tra i dissuasori per piccioni particolarmente efficaci ci sono le girandole colorate, da posizionare preferibilmente all’interno dei vasi delle piante. Il vento farà muovere le girandole, che dovrebbero tenere lontani i piccioni dai vostri amati fiori e dalle piante.

Spezie, oli essenziali, carta stagnola e nastro riflettente

rimedi naturali

Esistono poi numerosi dissuasori per piccioni fai da te, che potete creare tranquillamente a casa. I piccioni ed altri volativi non amano l’odore forte delle spezie piccanti, che viene percepito come un pericolo.

E’ una buona idea quindi mettere fuori al balcone delle ciotoline contenenti pepe, peperoncino e cannella. Un discorso simile si può fare per gli oli essenziali, il cui odore non è gradito a questi fastidiosi uccelli. Potete posizionarli in prossimità di tetti, balconi e terrazzi.

La carta stagnola, a contatto col sole, emana una luce riflettente che infastidisce ed impaurisce i piccioni, posizionatela lungo il balcone. Potete fare la stessa cosa con un nastro riflettente dalla superficie cangiante, che riflette il sole producendo dei bagliori percepiti dai piccioni come pericoli.

Ultrasuoni per piccioni

Un sistema efficace, abbastanza economico, non inquinante e non nocivo né per gli esseri umani né per gli animali è rappresentato dagli ultrasuoni per piccioni. Il dispendio energetico per il loro funzionamento è minimo, mentre la manutenzione è quasi nulla, inoltre la loro efficacia è garantita per anni. Come funzionano gli ultrasuoni?

Utilizzano dei suoni che provocano stordimento nei piccioni ed impedisce la loro comunicazione che avviene tramite suoni al alta frequenza. Il piccione si terrà lontano dal luogo dove sono presenti gli ultrasuoni.

In tal caso vi consiglio di affidarvi ad un esperto per l’installazione degli ultrasuoni, poiché sul mercato ne esistono vari modelli anche per cacciare topi, insetti ed altri animali. In genere gli ultrasuoni di questo tipo non infastidiscono cani e gatti, ma se avete animali in casa prima di installare degli ultrasuoni per piccioni rivolgetevi ad una ditta specializzata in disinfestazioni per avere maggiori informazioni.

Gli ultrasuoni funzionano molto bene soprattutto nei magazzini, nei loft, nei bacini di carenaggio ed in particolare nelle strutture con i soffitti molto alti.

Installare una lastra di acciaio sul tetto del palazzo

Eccoci arrivati all’ultimo consiglio su come allontanare i piccioni e altri volatili, cioè installare una lastra di acciaio sul tetto del palazzo. E’ un’operazione piuttosto efficace ma anche abbastanza costosa. In questo caso è prevista l’approvazione anche degli altri condomini, poiché è richiesto l’intervento di un professionista che posizioni in modo corretto la lastra di acciaio.

I piccioni tendono infatti a posizionarsi sul tetto del palazzo, ma con una lastra di acciaio per loro sarà impossibile atterrare e di conseguenza imbrattare tutto il palazzo con i loro “regalini”. Assicuratevi di scegliere il prodotto giusto, poiché se c’è troppo spazio tra gli spuntoni, o sono troppo larghi, i colombi riusciranno a posizionarsi ugualmente rendono vana la vostra spesa, liberi di continuare il loro "bombardamento".

In conclusioni, se la vostra abitazione possiede buchi e sottotetti facilmente raggiungibili dai volatili, chiudete semplicemente il passaggio con reticolati così da non permettergli di fare alcun nido. Nel caso in cui l'allontanamento non dovesse risultare essere definitivo potrete affidare quest'operazione ad una ditta specializzata. Servendovi del nostro portale Fazland, potrete ottenere fino a 5 preventivi di ditte di disinfestazione, tra le quali potrete scegliere quella che fa al caso vostro.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...