Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

Come scegliere una caldaia nuova

Immagine di anteprima per: Scegliere una Caldaia (caratteristiche e vantaggi)

Le tecnologie di prodotti per il riscaldamento sono sempre più innovative e ricordano che la vecchia caldaia va sostituita. Di conseguenza, sapere come scegliere una caldaia nuova è fondamentale.

A partire dal 2015 è attiva dalla Comunità Europea una prima sessione di grandi trasformazioni nell’ambito del mercato del riscaldamento, per cui sarà obbligatorio raggiungere minimi limiti di efficienza energetica sia per nuovi impianti interi sia per il singolo generatore.

Esistono, dunque, vari buoni motivi per sostituire l’impianto di riscaldamento e scegliere una caldaia nuova (e più ecologica), fra cui sapere che la sua vita media è di 15-20 anni. Inoltre:

  • i nuovi apparecchi sono più efficienti, quindi consentono di risparmiare energia ammortizzando la spesa per la sostituzione in qualche anno
  • bruciano meglio il combustibile e, di conseguenza, inquinano meno
  • una caldaia vecchia ha sempre più costi di manutenzione e sempre più alti         
  • sostituirla con un modello nuovo ad alta efficienza contribuisce alla rivalutazione dell’abitazione, che può così ottenere anche una classe di certificazione energetica migliore
  • esistono numerosi incentivi fiscali in vigore di cui beneficiare.

Come scegliere?

Dopo i primi rilievi, cercate di pensare a che tipo di generatore di calore vi serve e con quale potenza, misurata in kilowatt. Per questo è importante capire se la caldaia servirà solo per il riscaldamento o anche per produrre acqua sanitaria – quasi sempre è così.

I principali fattori in gioco sono il fabbisogno termico e lo spazio – ricordate, a questo proposito, che possono essere poste anche all’esterno se costruite con particolari materiali. Per gli impianti individuali si consigliano le caldaie a parete per la loro compattezza.

Consiglio: la caldaia a condensazione sembra essere la soluzione migliore e si sta diffondendo moltissimo soprattutto in Francia, Belgio e Spagna.

Sono in genere quelle etichettate con quattro stelle, quindi con il più alto rendimento per risparmio energetico ed economico – tuttavia vale la pena informarsi, in quanto non si adeguano a tutti i tipi di riscaldamento.

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per l'Installazione di una Caldaia
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

Infatti, preferiscono gli impianti a pavimento radiante dove le temperature di ritorno sono molto basse, quindi è possibile recuperare molta energia dai fumi di scarico (circa il 10%). Ricordate che per legge ogni generatore di calore deve avere un canale a suo uso esclusivo - se in condominio, di una canna fumaria di tipo collettivo ramificata, ovviamente a norma.

Al momento della prima accensione scatta anche la garanzia sulla caldaia. Ricordate che, per usufruire dei bonus fiscali, il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario o postale, con causale del versamento, vostro codice fiscale (o di chi chiede l’agevolazione) o partita Iva.

Alla vostra nuova caldaia serve poi la “carta d’identità”, il libretto che deve accompagnarla. Per legge deve sempre riportare i dati del cliente, il numero di matricola dell’impianto, i risultati degli interventi di manutenzione e i dati dell’analisi dei prodotti della combustione. Infine, se avvenuti, vanno annotati anche i risultati delle ispezioni della Pubblica Amministrazione.

Consiglio: anche se oggi i produttori si sono uniformati, può succedere che il modello scelto abbia attacchi di acqua calda e fredda invertiti rispetto al vecchio apparecchio. Se così fosse, nella maggior parte dei casi non servono opere murarie, basta incrociare i flessibili che escono dalla parete.

Chi la installa?

Per comprare una caldaia, sia a condensazione che tradizionale, rivolgetevi a un idraulico abilitato o altrimenti a negozi di rivenditori autorizzati che vi inviano un tecnico di fiducia. Quando dovete scegliere il marchio, verificate che ci sia un centro di assistenza tecnica nella vostra zona: questo è molto importante perché può sempre capitarvi di avere bisogno di assistenza o semplicemente di pezzi di ricambio.

Per provvedere all’installazione di caldaie l'idraulico o il termoidraulico interessati devono fare un sopralluogo naturalmente – nel caso si tratti di un sistema di grandi dimensioni è coinvolto anche un termotecnico, specializzato nella progettazione di impianti.

Come previsto dalla legge, l’impresa installatrice deve rilasciare la dichiarazione di conformità dell’impianto e fare un sopralluogo. Inoltre, deve compilare il libretto matricolare e allegarvi il risultato della prova di combustione. Scegliere una caldaia nuova ora è semplice!

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto