Perché installare un purificatore d’acqua domestico

Immagine di anteprima per: Perché installare un purificatore d’acqua domestico

l’Italia è il paese con il primato europeo per il consumo individuale di acqua in bottiglia (seguita da Germania e Ungheria) e il terzo nella classifica mondiale. Gli italiani scelgono l’acqua in bottiglia perché ritenuta più piacevole al palato e più leggera.

L’acqua che utilizziamo in casa, infatti, anche se potabile e sicura, può contenere tracce di sabbia, residui di metalli pesanti e spesso è molto ricca di calcare. Per questo motivo sono sempre più numerose le famiglie che decidono di installare un impianto di purificazione d’acqua, che possa garantire acqua buona da bere e per cucinare.

Il purificatore d’acqua domestico trasforma l’acqua “pesante” in acqua “leggera” ottenendo così un’acqua priva di cloro, metalli pesanti, calcare e qualsiasi altra sostanza nociva e consentendo un notevole risparmio per il portafoglio e per l’ambiente.

Il gruppo Ecogenia è presente sul mercato con il marchio Acqualife ®, un’azienda italiana, specializzata nel settore del trattamento ed erogazione dell’acqua ad uso domestico. Grazie alla sua grande esperienza produce macchine tecnologicamente all’avanguardia per la purificazione dell’acqua che utilizzano la tecnologia a osmosi inversa.

L’osmosi inversa è la tecnologia considerata in assoluto la più efficace per la filtrazione dell’acqua. Grazie all’osmosi inversa si riescono a trattenere dal 90% al 99,9% delle sostanze disciolte nell’acqua. Si tratta di un metodo meccanico che consiste nell’estrarre acqua pulita facendo premere l’acqua dell’acquedotto contro una membrana semipermeabile. All’acqua viene applicata una pressione maggiore rispetto a quella osmotica così da far fluire l’acqua nella parte con un basso contenuto di solidi eliminando le sostanze non gradite come ad esempio i metalli pesanti. Gli impianti di ultima generazione permettono di scegliere la quantità di sali minerali disciolti, secondo le esigenze dell’utente.

Con il purificatore d’acqua a osmosi inversa è possibile eliminare: sali disciolti, pesticidi, ioni piombo, metalli pesanti, zuccheri, radioattività, arsenico, nitrati, diserbanti, albumina, proteine, endotossine pirogene, virus, coloranti sintetici, gelatina, particelle, lattice, silicio colloidale, polveri di carbone, particelle di vernici, batteri patogeni, lieviti, polveri sottili, tintura indaco, cellule sanguigne, farine, spore, amianto, peli di animali, sabbia, particelle grandi (come una capocchia di spillo), ruggine, fumo di tabacco, carbone attivo, capelli umani, pollini di fiori, parassiti intestinali.

I 5 motivi per scegliere un purificatore d’acqua domestico:

  1. Il piacere di poter bere acqua oligominerale direttamente dal rubinetto di casa al prezzo più basso
  2. La sicurezza di un’acqua priva di, calcare, metalli pesanti, pesticidi, cloro e altre sostanze nocive
  3. Ottima sia da bere che per cucinare perché non altera il sapore dei cibi
  4. Ecologica perché elimina il problema delle bottiglie di plastica da smaltire e non produce rifiuti tossici
  5. Elimina il problema del trasporto, dell’ingombro e del costo delle casse di acqua

I purificatori Acqualife® utilizzano le tecnologie più avanzate e hanno come principali caratteristiche:

  1. Semplicità d’utilizzo
  2. Necessitano di poca manutenzione
  3. Sono efficienti e sicuri

I purificatori Acqualife®, grazie alla loro eccellente qualità, sono i primi in Italia nella depurazione d’acqua per uso domestico e i migliori per la professionalità degli installatori e per il servizio post-vendita con un’assistenza professionale in sole 24 ore.

Per Informazioni sui depuratori Acqualife ®: www.depuratoriacqualife.it

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...