Sei già registrato?
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona
Ti aiuta a trovare il professionista che fa al caso tuo! Scopri come funziona

7 modi per eliminare gli scarafaggi in casa

Immagine di anteprima per: 7 modi per eliminare gli Scarafaggi  (precauzioni e rimedi)

Ci sono case in campagna, ma anche in città, in cui vivere può fare davvero paura perché sono infestate, non da fantasmi, dagli scarafaggi.

Soprattutto in estate e nelle giornate particolarmente calde, quando si lasciano porte e finestre aperte, può capitare purtroppo di ritrovarsi insetti, scarafaggi e blatte in casa. Anche se questi insetti non sono pericolosi, è abbastanza disgustoso vederli gironzolare liberamente, soprattutto in presenza di bambini.

Per eliminare gli scarafaggi in casa, tuttavia, non è necessario ricorrere a mezzi chimici ma può essere sufficiente adottare sistemi fai da te assolutamente naturali che garantiscono l’eliminazione di questi ripugnanti insetti.

Se la disinfestazione dagli scarafaggi fai da te dovesse fallire e il problema dovesse risultare più grave del previsto, allora è consigliabile contattare una ditta di disinfestazioni affidabile.

Ecco, tuttavia, 7 modi per eliminare gli scarafaggi in casa, antidoti semplici per risolvere definitivamente il problema di scarafaggi e blatte in casa.

1. Controllare i muri e gli infissi della casa

Per eliminare gli scarafaggi in casa non ricorrete subito a pesticidi, che, oltre ad essere nocivi per l’uomo a lungo andare, non garantiscono di risolvere il problema in maniera definitiva.

Infatti, la prima cosa che dovete fare è controllare bene tutti i muri e gli infissi della casa per assicurarvi il successo dell’intervento per la disinfestazione dagli scarafaggi.

Controllate con attenzione se ci sono eventuali crepe nei muri o dietro i mobili della cucina, poiché in genere è qui che si concentrano gli scarafaggi attratti da molliche di pane e residui di cibo. Spesso questi insetti trovano nelle crepe dei muri gli habitat naturali e le tane per riprodursi e in cui vivere.

Per eliminare gli scarafaggi in cucina dovete chiudere ogni crepa e fessura con lo stucco utilizzando una spatola per rendere la superficie liscia ed eliminare il prodotto in eccesso.

Controllate con attenzione anche gli infissi, poiché, se sono particolarmente vecchi, possono presentare delle aperture e delle crepe lungo tutto il perimetro, è proprio lì che possono annidarsi gli scarafaggi.

Per questi lavori potete chiedere l’aiuto ad un muratore, che sicuramente avrà già affrontato problemi di questo genere. Continuiamo con l’elenco dei  7 modi per eliminare gli scarafaggi in casa.

stucco per fessure

2. Creare dei miscugli letali contro questi fastidiosi insetti

Un altro efficace rimedio consiste nel creare dei miscugli fai da te con semplici prodotti, che si rivelano però letali contro questi fastidiosi insetti.

Ad esempio, si può creare un impasto mescolando farina, zucchero e acido tannico, che può essere acquistato tranquillamente presso un consorzio agrario. Per amalgamare tutti questi ingredienti è opportuno aggiungere un po’ di acqua all’interno di una bacinella o di un vassoio.

La notte, prima di andare a dormire, disponete delle piccole porzioni del composto nei vari angoli della casa. Gli scarafaggi, attratti dallo zucchero, mangeranno quel miscuglio letale e moriranno.

La mattina armatevi di scopa, paletta e soprattutto di uno stomaco forte, perché dovrete raccogliere le carcasse dei vari insetti morti lungo tutta la casa.

Un altro miscuglio ideale per eliminare le blatte è quello composto da zucchero e gesso in polvere, al quale si deve aggiungere un po’ di acqua. A questo punto dovete creare delle palline da questo impasto, che vanno sistemate dietro ai mobili della casa.

Anche in questo caso gli scarafaggi saranno attratti dallo zucchero e mangeranno l’intruglio letale che li eliminerà definitivamente.

3. Creare una trappola per eliminare gli scarafaggi

Se la soluzione dell’avvelenamento non vi convince, esistono altri metodi per eseguire la disinfestazione della casa.

C’è un sistema, ad esempio, che consiste nel creare delle trappole contro scarafaggi e blatte, un po’ più complesso ma sicuramente efficace.

Prendete una bacinella non troppo grande e riempitela per metà con acqua fredda. Al suo interno posizionate una ciotola che galleggerà all’interno della bacinella.

 In questa ciotola disponete delle molliche di pane accuratamente inzuppate nell’aceto e, lungo il perimetro della bacinella, sistemate dei listelli di legno, le cui stecche dovranno raggiungere il pavimento, in modo da diventare una sorta di ponte levatoio per gli scarafaggi.

Gli insetti, infatti, ci saliranno sopra attratti dall’odore dell’aceto e cadranno direttamente nella bacinella piena di acqua senza riuscire più ad uscirne.

Dopodiché, per eliminare gli scarafaggi in casa definitivamente, pulite il pavimento con acqua calda e aceto.

2 I tuoi dati
3 Conferma
Confronta preventivi per un professionista nella Disinfestazione
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
2 I tuoi dati
3 Conferma
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
Cliccando su "Ricevi codice di verifica", riceverai un SMS per confermare il tuo numero di telefono.
Se l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.

4. Aglio, alloro e rosmarino

L’aglio ha un odore poco gradito non solo a molti esseri umani ma anche agli scarafaggi. Per questo motivo è consigliabile posizionare alcuni spicchi d’aglio negli angoli della stanza infestata e, in modo particolare, nelle zone dove solitamente vedete sbucare gli insetti

Purtroppo la casa odorerà di aglio ma, oltre ai vampiri, almeno siete sicuri di aver allontanato blatte e scarafaggi.

Inoltre anche l’alloro e il rosmarino hanno un odore non particolarmente apprezzato da questi sgradevoli ospiti.

L’ideale è, quindi, posizionare lungo tutta la casa dei piattini con un mix di aglio, alloro e rosmarino: tutti rimedi naturali per eliminare gli scarafaggi in casa. La disinfestazione sarà garantita.

aglio

5. L’erba gatta

Un altro rimedio naturale particolarmente efficace per eliminare gli scarafaggi in casa è l’erba gatta, un repellente naturale contro questi insetti che non arreca nessun danno all’uomo.

Tuttavia, non potete utilizzare questa tipologia di erba se in casa vive un gatto con voi, in quanto potrebbe avere degli effetti collaterali sul vostro amico a quattro zampe.

Bisogna, quindi, disporre dei vasetti con l’erba gatta sparsi per la casa: sui balconi, sulle finestre, sui davanzali ed in prossimità delle porte, affinché tale sistema sia ancora più efficace, potete creare un infuso concentrato in una piccola quantità di acqua, per poi racchiuderlo in uno spruzzino.

In alternativa potete comprare questo infuso in bustine e posizionarlo in quelle aree particolarmente infestate dagli scarafaggi.

6. Il sapone è nemico degli scarafaggi

Tra i 7 modi per eliminare gli scarafaggi in casa c’è il sapone, che, unito all’acqua, diventa un nemico di questi insetti.

È consigliabile, infatti, tenere sempre a portata di mano un flacone spray che contenga acqua e sapone, da spruzzare in caso di necessità, cioè se dovesse comparire qualche ospite non invitato. In particolar modo è indicato il sapone di Marsiglia.

Dopo aver creato un detergente naturale con acqua e sapone di Marsiglia, posizionate il contenuto all’interno di uno spruzzino e, quando arriva il momento opportuno, assicuratevi di spruzzare il composto negli angoli più nascosti della casa, da dove solitamente fanno capolino blatte e scarafaggi.

7. Vivere in un ambiente pulito

Ultimo,ma non per importanza, dei 7 modi per eliminare gli scarafaggi in casa c’è quello di vivere in un ambiente pulito, accortezza che dovreste sempre avere.

In particolare, per evitare che questi fastidiosi insetti infestino la vostra cucina, è bene mantenerla sempre pulita e non lasciare piatti sporchi nel lavandino per troppo tempo. Ricordatevi, poi, di buttare sempre la spazzatura ed evitate di farla accumulare, altrimenti la vostra casa diventerà un albergo per gli scarafaggi dove manca solo la scritta “welcome”. Conservate gli alimenti in contenitori ermetici.

Con questi sistemi dovreste eliminare scarafaggi e blatte in casa.

Tuttavia, se il problema persiste, l’unica cosa che resta da fare è contattare una ditta di disinfestazioni per cacciare definitivamente questi ospiti indesiderati.

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi così si fa!
Confronta preventivi gratis per:
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto