Come organizzare una festa di Carnevale

Immagine di anteprima per: Come organizzare una festa di Carnevale

Il Carnevale è una delle ricorrenze annuali che mette d’accordo grandi e piccini, poiché mascherarsi e prestarsi a giochi e a scherzi è apparentemente un’attività divertente a tutte le età. Risulta quindi abbastanza facile trovare feste di carnevale, non solo nelle grandi città e nelle serate nei locali più in voga, ma anche a casa di conoscenti ed amici. Organizzare una festa di Carnevale in realtà è abbastanza semplice ed economico, soprattutto se si seguono dei piccoli accorgimenti. Quindi cosa aspettate? Scoprite come fare con i miei consigli!

Location

Le serate di Carnevale presentano un’atmosfera magica, a volte addirittura fiabesca, tuttavia non tutte le location sono Piazza San Marco a Venezia. Quindi come fare? Se volete organizzare una festa di carnevale con un gruppo di amici, una buona opzione è il noleggio di una struttura per eventi. Rivolgendosi ad uno specialista è possibile trovare ottime idee per tutte le tasche, come ad asempio una villa in città o un cottage in campagna. Se diversamente avete pensato ad una location più intima, non c’è nulla di meglio che la propria casa, dove pianificare una festa di carnevale può risultare semplice grazie a consigli di design abbastanza congeniali. Il più comune riguarda la capacità di creare giochi di luce grazie all’utilizzo di lampadine colorate o catene di lampadine. Quest’ultime sono state ideate per feste estive in giardino ma in realtà una volta identificata la dimensione giusta delle lampadine per l’appartamento d’interesse, possono risultare versatili e creare bellissime atmosfere soffuse anche negli spazi interni. Per trovarle basta andare in uno dei tanti negozi di grande distribuzione o se diversamente si preferisce un tocco di professionalità in più, si possono sempre contattare esperti di luci per feste.

stelle filanti colorate

Decorazioni

Una volta scelta la location, ciò che può fare la differenza sono le decorazioni: ci sono tante possibilità che variano a seconda della tipologia di festa e l’eventuale tema ad essa correlato. Avete mai pensato di trovare degli arredi divertenti al mercatino delle pulci? Trovare mobili di seconda mano adatti alla vostra location può risulatre molto semplice e i mercati vintage sono spesso il posto giusto per trovare decorazioni alternative, come ad esempio un’amaca per una festa jungle. Se poi anche in questo caso si vogliono fare le cose in grande stile, si può contattare uno specialista per il noleggio di arredi per eventi.

palloncini verdi e rosa

Organizzare l’evento

A questo punto la parte organizzativa si concretizza con la gestione della festa. Avete mai pensato di contattare un party planner o un event planner per alcuni consigli pratici? Si tratta di esperti del settore in grado di fornire tante idee e consigli pratici. Se poi si necessita una persona competente che gestisca l’evento passo passo, allora è meglio trovare un party planner, in quanto si occupa della festa e di tutti i suoi carichi organizzativi.

Maschera

Se si opta per una festa a tema è fondamentale che il padrone di casa abbia una maschera appropriata e anche in questo caso ci sono tante opzioni low cost. Fra le più comuni, c’è la possibilità di ideare la propria maschera personalizzata utilizzando i diffusissimi tutorial che spadroneggiano un po' ovunque, dalla televisone fino ai canali web. Se invece per tempistica o poca invettiva non si è in grado di realizzare il proprio costume di carnevale, c’è sempre la possibilità di noleggiarlo. Dove? Ad esempio, informandovi sui teatri o i magazzini delle vostre città. È sorprendete come nei nostri centri esistano tanti luoghi in cui trovare costumi divertenti e per tutti gli stili , i cui prezzi variano chiaramente in base alla tipologia della maschera.

Animazione

Infine per dare un tono alla festa di Carnevale l’animazione risulta molto importante. Molte volte nelle comitive di amici, c’è sempre qualcuno che ha la passione per la musica, il ballo o attività ludiche, ma se nel vostro caso non è cosi si possono sempre contattare esperti d’animazione o addirittura professionisti specializzati in algune specialità come per esempio, giocolieri, danzatrici, DJ o un mago.

A questo punto, non vi resta che spuntare le cose da fare dalla lista della vostra festa di Carnevale, cominciate invitando gli amici e scegliendo il buon umore…ingredienti che non possono mancare per un Carnevale in compagnia! Fatemi sapere come è stata la vostra festa di Carnevale e se i nostri consigli vi sono stati utili e ricordate che chi non ride mai non è una persona seria (Charlie Chaplin). 

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...