Affida ad un Personal Chef il tuo menu di laurea

Immagine di anteprima per: Personal Chef: la chiave per una festa di laurea di successo

La laurea si avvicina e non avete idee per la vostra festa? È un’evento importante, è arrivato il momento di festeggiare! Per una festa che si rispetti è consigliabile preparare un bel buffet, ma naturalmente tra preparativi, discussione della tesi e le ultime cose da sistemare, il tempo di preparare qualcosa per gli ospiti manca. Ma non preoccupatevi, c’è una figura professionale che corre in vostro aiuto: il personal chef! Sarà la chiave per una festa di laurea di successo.

Il personal chef è una sorta di cuoco a domicilio, che può occuparsi del catering della vostra festa di laurea o di un’intera cena da servire ai vostri invitati ed ha quindi spesso dei collaboratori al seguito, che si occupano del servizio, così il festeggiato e la famiglia non devono fare altro che godersi la festa. Non cimentatevi fra fuochi e fiamme, scegliete un esperto del settore!

pergamena di laurea

Chi è e cosa offre il personal chef?

Il personal chef è una professione che si è sviluppata oltreoceano, ma che ultimamente si sta diffondendo anche in Italia;  a differenza del cuoco privato, questa figura non ha un rapporto di collaborazione continuativo con un solo cliente, ma mette a disposizione i suoi servizi per chiunque li richiedano. Diversamente il cuoco a domicilio prepara pranzi o cene direttamente nella casa del cliente, occupandosi della spesa, della preparazione dei pasti e del catering, del servizio agli ospiti e della pulizia della cucina. I buffet di laurea sono concordati anticipatamente in modo da poter stabilire con certezza il prezzo del servizio.

Nel panorama gastronomico italiano, sono diversi i personaggi che si sono imposti in questo ambito tramite la TV  o i social network, come ad esempio Paolo Dalicandro, che ama condividere alcune delle sue ricette sul web tramite youtube.Un’altro valido esempio, considerato il cuoco più famoso d’Italia, è Gualtiero Marchesi, che vanta numerosi premi per la sua abilità in cucina, dove è considerato un vero e proprio innovatore. E poi c’è Francesco Scarpulla, meglio noto come Ciccio Chef, che ha fatto fortuna partendo da Palermo e andando in giro per il mondo ad apprendere tutti i segreti dell’arte culinaria, mentre oltrepassando i confini nazionali troviamo Bartolo “Buddy” Valastro, diventato famoso grazie alla trasmissione “Il boss delle torte”. Di origini italiane, Buddy è un pasticciere specializzato nella torta di laurea stilistica, e rappresenta un vero e proprio mentore per ideare una torta di laurea di qualsiasi forma e dimensione.

buffet

La combinazione perfetta tra location e menu

Per organizzare feste di laurea perfette in ogni minimo dettaglio, è opportuno valutare la scelta del buffet di laurea in base alla location e curarne i dettagli, come assicurasi che ci siano sedie, poltroncine e tavolini per tutti gli invitati e tenere le bottiglie sempre in fresco in secchielli con ghiaccio. Ad esempio, se il party si svolge di giorno e nel periodo estivo, è opportuno procurarsi degli ombrelloni per proteggersi dal sole, mentre per la sera è consigliabile fornire dei ventagli, spray anti-insetti e acqua profumata. Per il buffet di laurea d’estate è meglio optare per un menu piuttosto leggero, con antipasti e finger food facili da mangiare. Se invece la festa di laurea si svolge in casa durante l’inverno, è consigliabile optare per una vera e propria cena da concordare con il proprio cuoco a domicilio. Usate fantasia ed invettiva: se organizzate la festa di laurea in montagna optate per un buffet a base di carne; se il party si svolge in una zona di mare, è meglio preparare un menu a base di pesce fresco. I personal chef sono al vostro servizio per ogni richiesta!

cameriere con cocktails

Menu per la festa

Per le feste di laurea in giardino è consigliabile un menu di piatti freddi, che siano facili da servire pur mantenendo uno stile chic ed elegante, come ad esempio servire una torta salata con pomodorini, polpette di quinoa, crocchette di barbabietola ed insalata di patate novelle. Perché poi non pensare ad un double dessert e sorprendere i vostri invitati? Servite una prima torta, come per esempio una mini cheesecake alla frutta o il classico sorbetto al limone, per poi presentare una bellissima torta gelato, realizzata secondo i vostri gusti, accompagnata da un buon vino bianco o rosé. Il brindisi non può mancare!

Per le feste di laurea invernali puoi tranquillamente organizzare una cena a buffet, aprendo le danze con gustosi antipasti, come torte salate, involtini di zucchine e salatini con wurstel; proseguite poi con un primo piatto freddo, polpette di melanzane e squisiti tortiglioni al formaggio. Anche in questo caso non rinunciate ad un buon calice di vino, il rosso è di dovere con la carne, e come dessert prima della torta di laurea vera e propria, si potrebbero servire dei cupcake o dei cestini di frolla ricotta e fragole: un dessert che piace davvero a tutti.

meringa con fragole

Un’altra idea molto simpatica è quella di scegliere il menu con un leit motiv che accompagni tutta la serata, dalle decorazioni ai piatti. Siete amanti delle location esotiche? Allora il Brasile può essere un’ispirazione, e potreste ingaggiare il vostro personal chef per preparare un “frango a passarinho”, cioè un delizioso pollo arrosto la cui cottura rende la carne tenerissima. Questa ricetta prevede di tagliuzzare il pollo in piccoli pezzi, ed abbinarlo perfettamente a riso e fagioli. Oppure scegliete l’“arroz doce”, riso dolce, speziato alla cannella ed al limone, che può essere servito anche come dessert.

cupcake

Se optate per un menu spagnolo, fate spazio al paella, al polpo alla gallega, ai churros, alla tortilla e…alla sangria! Troppo europeo? Allora volate in Messico: fagioli alla messicana, nachos, burrito e alette di pollo alla Tex Mex, faranno da padrone alla vostra festa di laurea. Se invece siete convinti che non ci sia niente di meglio della dieta mediterranea, chiedete tranquillamente al vostro cuoco a domicilio di preparare un catering o un buffet laurea con le ricette tipiche della vostra regione.

Quindi cosa vi serve per una festa di laurea di successo? Amici, corona d’alloro, scherzi, divertimento, musica, buon vino e ottimo cibo…preparato dal vostro personal chef! Seguite la nostra check list e godetevi il vostro giorno speciale. 

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...