Attività che puoi svolgere a casa in agosto

Immagine di anteprima per: Agosto, casa mia ora ti riconosco!

Agosto è uno dei mesi più belli dell’estate. Le ferie iniziano e tutti se ne partono per il mare o la montagna, bisognosi di svago e relax dopo tanti mesi di lavoro assiduo. Tutti, o quasi: c’è infatti chi, per varie ragioni, resta a casa propria. Questo potrebbe diventare il momento perfetto per cimentarsi in quei lavoretti che durante l'anno non si ha mai il tempo di fare e si rimandano sempre a data da destinarsi. Cogliete la palla al balzo: programmate le vostre giornate in modo da poter incastrare momenti dedicati al proprio benessere con attività destinate alla cura della casa.

Siete in cerca di alcuni spunti? Niente paura, basta un po’ di spirito di osservazione:

  • Innanzitutto potete approfittare delle calde giornate di agosto per dare una bella rinfrescata alla vostra casa. Trasformatevi in un imbianchino e date sfogo alla vostra vena artistica. Il periodo estivo è il migliore per imbiancare casa: le pareti, grazie alle temperature elevate, si asciugheranno in un batter d’occhio senza il rischio che si crei umidità e potrete sfruttare anche gli spazi aperti (giardino, balcone, etc) per riporre momentaneamente parti di mobilio mentre pitturate. E poi si risparmia!
  • Negli ultimi mesi avete trascurato il giardino? Adesso non avete più scuse: sfoggiate il vostro pollice verde e portate ordine nei vostri spazi aperti. Indossate i guanti da lavoro e fate un check di tutte le fioriere andando ad eliminare i fiori appassiti e potando le piante rampicanti. Questo potrebbe essere il momento giusto anche per mettere mano al sistema di irrigazione e sistemare quelle piccole perdite alle quali non avete avuto modo di dare uno sguardo.

  • Il rubinetto che gocciola, il lavello della cucina che perde, è arrivato il momento di rimediare. Trasformatevi in un idraulico, prendete la valigetta degli attrezzi e risolvete il problema: potrebbe bastare solo stringere bene i tubi per fermare l'acqua che gocciola. Se invece il problema persiste potrete rivolgervi ad un professionista.  
  • Se ci sono delle lampadine fulminate che non avete ancora sostituito, è il momento giusto per farlo. Prendete una scala per arrivare al lampadario e prima di salire verificate che sia ben ferma, in modo tale da non rischiare di cadere. Quando si ha a che fare con l'elettricità il consiglio è quello di utilizzare sempre dei guanti che possano proteggervi in caso di scossa.
  • Preparatevi ad affrontare l’autunno che poi così lontano non è: dedicate qualche ora alla pulizia del camino e delle grondaie. Liberando le grondaie dalle foglie accumulate eviterete che alle prime piogge si allaghi tutto. Allo stesso modo pulendo il caminetto sarete più tranquilli e preparati per affrontare l’arrivo dei primi freddi.

  • Il vostra armadio sta per esplodere? Allora è arrivato il momento di fare delle pulizie! Approfittate dei giorni che passerete in casa per fare ordine e dare via i vestiti che non utilizzate più: in questo modo creerete nuovo spazio in cui riporre i nuovi acquisti. Approfittando degli ultimi scampoli di saldi estivi potrete rimpiazzare ciò che avete scartato. Rinnoverete il guardaroba risparmiando!
  • Se amate particolarmente i lavori manuali potreste anche dilettarvi nel ristrutturare e riammodernare alcune parti della casa, sempre che non si tratti di lavori troppo impegnativi e delicati che richiedono l’intervento di professionisti qualificati. Montare qualche mobile nuovo? Creare un piccolo barbeque in muratura? Cambiare la disposizione dei mobili?

Come vedete di cose da fare ce ne sono, queste sono soltanto alcune delle più “urgenti”. Altro che annoiarsi, passare le vacanze a casa potrebbe rivelarsi più impegnativo di quanto crediate!

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...