Con Fazland trovi il professionista migliore per installare una Pompa di Calore

x

Le ultime richieste di preventivo per Pompa di Calore inserite su Fazland.

Francesco ha richiesto:
Pompa di Calore
a Milano
  • Scegli un servizio: Pompa di calore.
  • Spiega con qualche parola in più: Buongiorno a tutti, ho una casa in campagna e vorrei installare una pompa di calore che possa scaldare l’acqua sanitaria, scaldare la casa e raffreddarla durante i mesi estivi. Data la disponibilità di terreno, mi chiedevo a quale fonte di energia collegare la pompa: l’acqua del sottosuolo, l’aria esterna o è meglio installare una pompa geotermica? Aspetto di parlare con un professionista competente che sappia spigarmi pro e contro. Grazie.
Chiara ha richiesto:
Pompa di Calore
a Milano
  • Scegli un servizio: Pompa di calore aria.
  • Aggiungi dettagli per il tecnico installatore: Buongiorno, vorrei sapere se sia possibile riscaldare con una pompa di calore un appartamento di 180 metri quadri. Pensavo ovviamente ad una pompa aria – aria e che sia collegata anche all’acqua dei sanitari. Per una superficie così grande una pompa sola è sufficiente o sarebbe meglio installarne due? Grazie mille per le vostre risposte e i vostri preventivi dettagliati.
Federico ha richiesto:
Pompa di Calore
a Milano
  • Scegli un servizio: Pompa di calore.
  • Spiega in poche parole al tecnico: Buongiorno a tutti, ho una casa in periferia a Milano e vorrei installare una pompa di calore per riscaldare sia l’acqua dei sanitari sia i termosifoni. Ho sentito parlare di questo sistema molto bene, ma non conosco direttamente nessuno che lo abbia a casa propria. Prima di sperimentarlo sulla mia pelle, vorrei entrare in contatto con un professionista che possa spiegarmi pregi e difetti. Se riuscirà a convincermi, la installerò sicuramente. Grazie in anticipo.

Pompa di Calore

La pompa di calore: una soluzione ecologica e economica

Di cosa si tratta?

Se sei alla ricerca di una soluzione alternativa per riscaldare la tua casa, che sfrutti fonti di energia rinnovabili e che non abbia bisogno di combustioni di gas o di altri materiali, allora la soluzione potrebbe essere la pompa di calore.

Il meccanismo di funzionamento di per sé è abbastanza semplice: si tratta di una macchina che preleva calore dall’acqua, dal terreno o dall’aria per ridistribuirlo dopo averlo aumentato, grazie ad una compressione, all’interno degli ambienti abitati. In questo modo è possibile riscaldare la casa e l’acqua dei sanitari e, grazie all’inversione del ciclo, permette anche di raffreddare l’ambiente.

La pompa aria - acqua

Ma come scegliere a quale fonte di energia collegare la pompa di calore? Sarà meglio optare per la pompa aria - aria, per quella geotermica o per quella aria – acqua?

Tutto dipenderà dal fabbisogno di calore e dalla location dell’abitazione: una possibilità è quella di prelevare il calore dall’acqua, disponibile grosso modo alla stessa temperatura in qualsiasi stagione.

La soluzione della pompa di calore aria – acqua è sicuramente molto performante, ma questo vale in particolare quando l’acqua è disponibile ad una profondità non eccessiva. Sarà poi necessario prestare attenzione ai regolamenti comunali e locali sull’utilizzo dell’acqua stessa.

La pompa aria – aria e quella geotermica

L’aria è una fonte sempre disponibile di energia che consente di ottenere un miglior rapporto prestazioni/prezzo. I limiti di una scelta simile si presentano in particolare nelle regioni con un clima più freddo, mentre va sempre tenuto conto delle emissioni acustiche generate dal movimento d’aria.

Anche il terreno è un’ottima fonte di calore, dato che in qualsiasi stagione, a due metri di profondità, la temperatura è sempre compresa tra 5°C e 18°C. Una pompa di calore geotermica prevede alternativamente l’installazione di collettori orizzontali o verticali.

Nel primo caso è necessario avere a disposizione una superficie pari ad almeno il doppio della casa da riscaldare. Nel secondo caso invece sarà necessario trivellare ad una profondità di circa 100 metri.

Il risparmio energetico

La bontà di queste soluzioni è data dal fatto che il funzionamento della pompa di calore, in condizioni normali, ricava la propria energia per il 25% dalla rete elettrica di casa e per il 75% restante, a seconda dei casi, dall’acqua, dal terreno o dall’aria.

Se l’impianto della pompa viene collegato a dei pannelli fotovoltaici, si ottiene un sistema al 100% autonomo rispetto alla rete elettrica nazionale e al 100% ecologico.

Per un nucleo famigliare che abbia tra le proprie attenzioni principali quella di limitare l’impatto e l’inquinamento dell’aria, della terra e dell’ambiente in generale, si tratta sicuramente della soluzione migliore.

Limiti della pompa di calore: la valutazione preventiva

Prima di installare una pompa di calore a casa tua, sarà necessario far effettuare una valutazione accurata dell’immobile per individuare i relativi fabbisogni termici.

Considera che, perché l’impianto possa funzionare ai massimi livelli di efficienza, l’abitazione dovrebbe essere di nuova realizzazione e con riscaldamento a pavimento o con radiatori a bassa temperatura.

Se invece la pompa di calore dovrà intervenire su di un impianto esistente, di tipo classico, allora l’isolamento (cappotto, infissi, tetto, …) dovrà essere estremamente performante per contenere le dispersioni termiche.

Allo stesso modo, nelle abitazioni nuove si può optare per una modalità di funzionamento monovalente (dove la pompa di calore è l’unico generatore di calore), mentre in quelle da ristrutturare o nelle zone climatiche più rigide si sceglierà la modalità bivalente (installando anche un generatore di calore di supporto, come una caldaia a pellet, a sansa o altro).

Ti aiutiamo anche ad orientarti fra i costi di Pompa di Calore

Ecco per te alcune informazioni per aiutarti a capire che cosa determina l'aumento o la diminuzione del prezzo per il servizio scelto.
Fattori che determinano l'aumento del prezzo per Pompa di Calore
  • Quantitativo elevato di kW da installare (mediamente 300 euro a kW)
  • Installaizoni problematiche
Fattori che determinano la diminuzione del prezzo per Pompa di Calore
  • Installazioni agevoli
  • Installazioni di contenute dimensioni
Vuoi un'idea di costi più precisa?
Chiedi e ricevi preventivi gratis e senza impegno.
Come funziona Fazland?
Con Fazland ricevi e confronti fino a 5 preventivi, gratis e senza impegno.
Risparmi tempo e denaro e potrai scegliere il professionista migliore per le tue esigenze!
1paginaForm
Raccontaci di cosa hai bisogno
howworks-2
Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
Lascia una recensione
  • Raccontaci di cosa hai bisogno
  • Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
  • Lascia una recensione
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Richiedere un preventivo è facile come fare un video
Scarica gratis l’app di Fazland per chiedere un preventivo tramite un video-sopralluogo! Puoi dire addio ai moduli da compilare e al tempo perso con i classici sopralluoghi.
Guarda il nostro Spot TV
Da oggi, così si fa!
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto