Trasforma il tuo bagno di casa in una spa

Immagine di anteprima per: Trasforma il tuo bagno di casa in una spa

Prendersi cura di sé e rilassarsi in un centro benessere al termine di una dura giornata di lavoro. Alzi la mano chi rifiuterebbe una proposta del genere. Se poi il centro benessere fosse addirittura dentro casa, dire di no sarebbe addirittura impossibile. Ma quello che sembra soltanto fantascienza può invece diventare realtà, soprattutto per chi ha comunque deciso di ristrutturare il proprio bagno, oppure si appresta a costruire la propria abitazione.

Sono ormai numerosi i modelli di docce e vasche da bagno le cui funzioni riproducono ciò che avviene in una normale spa, basta fare le scelte giuste e abbinarle a materiali adeguati, lasciando che l’acqua si prenda cura di noi (del resto spa significa proprio salus per aquam, la salute attraverso l’acqua).

Segui questi quattro consigli per creare un centro benessere nel bagno di casa tua:

1. Scegli una colonna doccia accessoriata
Abbinata alla giusta cabina doccia, offre le funzioni sauna e bagno turco, oltre all’idromassaggio.

2. Scegli una vasca con la funzione cromoterapia
Chi ha a disposizione lo spazio per una vasca da bagno può optare per un modello con cromoterapia, utilizzando per l’acqua essenze e sali minerali.

3. Utilizza materiali resistenti all’umidità
Se si sceglie il legno vanno bene iroko o teak, mentre se si opta per una più classica ceramica l’ideale è un effetto pietra che richiami quella dei centri benessere.

4. Non trascurare il contorno
Last but not least, scegli la musica e l’illuminazione adatta. Puoi scegliere tra la tua musica preferita (non necessariamente la new age da centro benessere, l’importante è non esagerare con il volume) e le luci giuste sono la ciliegina sulla torta di un meritato relax.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...