6 consigli per proteggere la vostra casa da furti

Immagine di anteprima per: 6 Consigli per Proteggere la tua Casa da Furti

La percentuale dei furti negli appartamenti sta aumentando sempre di più negli ultimi anni, i dati sono preoccupanti e diventa necessario trovare delle contromisure adatte per proteggere casa dalle visite assolutamente non gradite di ladri e malintenzionati.

Le cause di tutto ciò dipendono da una crisi galoppante, da una legislazione eccessivamente garantista che lascia pressoché impuniti i delinquenti e, incredibile ma vero, un taglio dell’organico e delle risorse (come ad esempio la mancanza di benzina nelle volanti o nelle gazzelle della polizia) che impedisce alle forze dell’ordine di intervenire tempestivamente.

Per questo motivo bisogna trovare dei sistemi adeguati per difendere la propria casa, i propri beni ed i propri cari per innalzare il livello di sicurezza della propria abitazione. Esistono diversi sistemi di sicurezza, che devono essere scelti in base alla struttura architettonica della propria abitazione, alla locazione della casa, alla densità di popolazione e così via.

Sciruamente sistemi quali un’assicurazione casa e sistemi d'allarme domotici sono ottimi per proteggere la casa ma ci sono anche altri strategemmi che potete attuare per proteggervi, scoprite questi 6 consigli per proteggere casa da furti.

1. Date l'impressione che ci sia sempre qualcuno in casa

Il primo dei 6 consigli per proteggere la tua casa da furti è quello di dimostrare che la casa sia sempre “viva” e abitata. Avete presente il film “Mamma ho perso l’aereo?”, ebbene dovete fare qualcosa di simile, simulando la presenza di persone in casa per scoraggiare l’azione dei ladri.

Potete ad esempio lasciare accesa la luce all’ingresso, oppure la tv e la radio a volume piuttosto alto in modo da far pensare che ci siano persone all’interno.

proteggere casa di notte

Se avete una casa domotica dove potete programmare l'accensione o spegnimento delle luci o apparecchi elettrici vi consiglio anche di attivare un’accensione e spegnimento automatici ad intervalli regolari, che lascino ipotizzare la presenza di persone in casa.

Questi piccoli trucchetti possono essere utili se la vostra assenza da casa è relativamente breve, se invece è più prolungata bisogna ricorrere a metodi più efficienti e tecnologici.

2. Non raccontate troppe informazioni personali sui social network

Nell’epoca dei social network siamo abituati a postare sul web tutto ciò che facciamo: quando mangiamo, quando usciamo, quando andiamo ad una festa ed anche quando partiamo per le vacanze.

Così come i vostri amici sapranno tutto del vostro viaggio tramite le vostre foto: quando partite, quando tornate e dove siete in ogni momento, purtroppo lo sapranno anche ladri e malintenzionati, che possono agire in maniera indisturbata poiché sanno tramite i social che siete lontani.

Evitate di postare foto di vacanze o viaggi finchè non sarete tornati, altrimenti potreste trovarvi una bruttissima sorpresa al vostro ritorno che rovinerà il ricordo vostro bel viaggio.

ladro che legge aggiornamento di stato facebook

3. Installate porte blindate e serrature antiscasso

Le porte blindate sono un ottimo deterrente contro i ladri, ma non bisogna prendere quelle economiche, che sono facilmente scassinabili.

È consigliabile acquistare porte blindate certificate classe 3 o classe 4, i cui costi variano da 1.500 a 2.300 euro.

Le porte blindate di classe 3 devono avere 7 deviatori mobili, 4 rostri fissi e 2 cerniere che sorreggono la porta alla struttura d’acciaio murata.

Le porte blindate di classe 4 invece devono avere 13 deviatori mobili, 8 rostri fissi e 2 cerniere.

Per quanto riguarda le serrature fino a qualche anno fa esistevano quelle a doppia mappa, che permettevano di proteggere casa in maniera abbastanza sicura.

porta blindata

Oggi i ladri si sono specializzati con strumenti innovativi come il cosiddetto attrezzo bulgaro, un decodificatore per serrature a doppia mappa che permette di aprire la porte in pochi minuti, senza far rumore e senza effrazione.

In questo caso il rischio è, non essendoci segno di infrazione, di non poter dimostrare l’avvenuto furto e quindi di non poter ricorrere alla polizza dell’assicurazione casa.

In alternativa i ladri di appartamento utilizzano il key bumping, un attrezzo che mediante colpi continui al cilindro lo sfonda in pochi minuti.

Per proteggere casa bisogna quindi affidarsi a sistemi di sicurezza più tecnologicamente avanzati, come le serrature a cilindro europeo.

Tali serrature richiedono chiavi piuttosto piccole e comode da portare, ma soprattutto non sono duplicabili e sono difficilissime da aprire.

Affidatevi ad una ditta che si occupa anche di installazione di sistemi di allarme per casa, facendovi però rilasciare la certificazione Uni En 1303:05.

20% completato
Trova il professionista giusto per te. È gratis!
Impianto Videosorveglianza
I campi con l’asterisco * sono obbligatori
Più informazioni inserirai, più i preventivi che riceverai saranno accurati e puntuali.
40% completato
Completa i tuoi dati e crea la tua richiesta di preventivo.
oppure
Informativa sul trattamento dei Dati Personali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13, DECRETO LEGISLATIVO 196/2003

La società Midnight Call S.r.l. (di seguito, per brevità, “Midnight Call”) è consapevole dell’importanza della tutela del diritto alla vita privata, con riguardo al trattamento dei dati personali, dei propri utenti. In conformità alla normativa europea e italiana in materia e ispirandosi sia alle raccomandazioni del Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, sia alla documentazione e ai provvedimenti pubblicati dal Garante Privacy Italiano, Midnight Call informa che i dati personali degli interessati raccolti e trattati a seguito della loro registrazione e dell’utilizzo dei servizi offerti dal portale e dall’app ”Fazland”, saranno trattati nel rispetto della legge in materia di protezione dei dati personali.

La registrazione e l’utilizzo dei servizi offerti dal sito web www.fazland.com e dall’app “Fazland” sono vietati ai soggetti minori di 18 anni.

Ciò premesso, ai sensi dell’articolo 13 D.lgs 196/2003, Midnight Call fornisce le seguenti informazioni:

  1. Definizioni

Ai sensi della presente informativa, e del D.lgs 196/2003, si intende per:
- “trattamento”, qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati;
- “dato personale”, qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;
- “dati identificativi”, i dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato;
- “dati sensibili”, i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;
- “dati giudiziari”, i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale;
- “titolare”, la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza;
- “responsabile”, la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali;
- “incaricati”, le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile;
- “interessato”, la persona fisica cui si riferiscono i dati personali;
- “comunicazione”, il dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall’interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dagli incaricati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;
- “diffusione”, il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.

Per tutte le ulteriori definizioni previste dalla normativa si rimanda a quanto previsto dall’art. 4 del D.lgs 196/2003 e alle altre disposizioni ivi presenti.

     2. Tipi di dati raccolti

Dati personali forniti volontariamente dall’interessato

All’atto della registrazione attraverso il portale www.fazland.com, l’app ”Fazland” o siti affiliati vengono raccolti e trattati i seguenti dati personali:
- dati anagrafici e di contatto;
- dati relativi alla richiesta di preventivo e alle preferenze dell’interessato;
- ulteriori dati inseriti dall’interessato nei campi liberi;
- allegati (immagini o video) caricati dall’interessato.

Si invita l’interessato a non fornire o indicare “dati sensibili“ o “dati giudiziari” nel form di registrazione, nei campi liberi o nei file caricati.
Eventuali “dati sensibili” o “dati giudiziari” forniti dall’interessato saranno immediatamente cancellati e la richiesta di preventivo annullata.

Dati personali forniti volontariamente dall’interessato attraverso il sistema di social log-in

La registrazione può essere effettuata anche utilizzando le proprie credenziali Facebook attraverso un sistema di social log-in. In tali ipotesi il titolare accederà e conserverà esclusivamente i dati relativi al nome utente e all’e-mail dell’interessato. S’invita l’interessato a consultare con cura, prima di accedere al servizio attraverso il sistema di social log-in, le informative privacy e le condizioni di servizio di Facebook ed eventualmente a modificare le impostazioni del proprio account. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo link.

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito www.fazland.com e dell’app “Fazland” acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei terminali degli interessati che si connettono al sito, i MAC (Media Access Control) address, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’interessato. Questi dati vengono utilizzati per controllare il corretto funzionamento del sito e dell’app e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni di Midnight Call.

      3. Finalità e modalità del trattamento

I dati personali forniti dall’interessato e raccolti da Midnight Call verranno trattati per le seguenti finalità:

       a.   consentire all’interessato di richiedere un preventivo per specifici servizi alle aziende registrate sul portale Fazland.com e di essere contattato dalle medesime per ricevere un preventivo;

       b.   adempiere ad eventuali obblighi previsti da leggi o regolamenti;
       c.   inviare materiale promozionale all’interessato attraverso messaggi di posta elettronica relativi a servizi o prodotti del Titolare analoghi a quelli già acquistati e/o richiesti dall’interessato;
       d.   inviare materiale a carattere promozionale all’interessato attraverso messaggi di posta elettronica, sms, mms e messaggistica istantanea (art. 130, co 2, D.lgs 196/2003) per servizi e prodotti offerti da soggetti terzi;
       e.  comunicare e/o cedere a soggetti terzi (operanti nei settori abbigliamento, trasporti, automobili, cicli, motocicli, telecomunicazioni, finanza, editoria, energia, industria, accessori e prodotti per veicoli, formazione, gadget e oggettistica, giochi per            l'infanzia, prodotti elettronici, marketing, artigianato, edilizia, eventi, terziario) i dati raccolti affinché svolgano attività a carattere promozionale e pubblicitaria con strumenti automatizzati come e-mail, sms, mms e messaggistica istantanea;

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

     4. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le finalità di cui ai punti 2. a) e 2. b): il mancato conferimento dei dati, per entrambe le finalità, comporterà l’impossibilità per Midnight Call di consentire la registrazione e l’utilizzo del servizio offerto dal sito www.fazland.com e dall’app “Fazland”. Il conferimento di dati per le ulteriori finalità è facoltativo: il mancato conferimento di dati, in tali ipotesi, non avrà conseguenze per l’interessato.

    5. Soggetti a cui potranno essere comunicati i dati personali.

I dati personali raccolti non saranno diffusi e potranno essere comunicati, oltre che a soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà e l’interesse di accedere ai Vostri dati personali da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie, a personale interno al Titolare, nonché a società, associazioni o studi professionali che prestino servizi ed attività per conto del Titolare in qualità di Responsabile del Trattamento per l’adempimento di obblighi di legge, nonché per ogni esigenza organizzativa ed amministrativa necessaria per fornire i servizi richiesti. I dati personali degli utenti, per la finalità di cui al punto 3 a) della presente informativa, potranno essere comunicati ai soggetti iscritti al servizio offerto dal portale in qualità di Aziende affinché possano rispondere alle richieste di preventivo presentate.

I nominativi degli ulteriori soggetti che potranno venire a conoscenza dei Vostri dati personali in qualità di “Responsabili del trattamento” sono riportati in un elenco aggiornato disponibile presso Midnight Call (da richiedersi ai recapiti indicati al punto 7).

Infine, previo consenso specifico, i dati personali degli interessati potranno essere comunicati e/o ceduti a soggetti terzi (operanti nei settori abbigliamento, trasporti, automobili, cicli, motocicli, telecomunicazioni, finanza, editoria, energia, industria, accessori e prodotti per veicoli, formazione, gadget e oggettistica, giochi per l'infanzia, prodotti elettronici, marketing, artigianato, edilizia, eventi, terziario) per svolgere attività a carattere promozionale e pubblicitaria con strumenti automatizzati come e-mail, sms, mms e messaggistica istantanea. Previo ulteriore consenso specifico, in caso di impossibilità da parte di Midnight Call di fornire, tramite le Aziende iscritte al proprio portale, i preventivi richiesti dall’utente, i dati personali raccolti potranno essere comunicati a soggetti terzi (operanti nel settore servizi web per la fornitura di preventivi), partner del portale, per fornire i preventivi richiesti dall’interessato.

   6. Diritti dell’interessato.

In relazione ai suindicati trattamenti di dati personali l‘interessato ha la facoltà di esercitare in ogni momento i diritti di cui all’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del D.lgs. n. 196/2003, tra cui, ad esempio, di ottenere l’indicazione:
- dell’origine dei dati personali;
- delle finalità e modalità del trattamento;
- della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
- degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2 D.lgs. n. 196/2003.

L’interessato ha diritto di ottenere:
- l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di Legge.

L’interessato potrà inoltre chiedere copia dei propri dati in formato standard.

L’interessato, infine, ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

  7. Titolare e responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è Midnight Call S.r.l. con sede in Via Pier Carlo Cadoppi 14, 42124 Reggio Emilia, Partita Iva n. IT02504670353, in persona del legale rappresentante pro tempore. Per esercitare i diritti previsti all’art. 7 del D.lgs. 196/03, sopra elencati, l’interessato potrà rivolgere richiesta utilizzando questo account di posta elettronica: privacy@fazland.com.

Midnight Call si riserva il diritto di aggiornare la presente Informativa sul trattamento di dati personali. 
Il Responsabile interno del trattamento dei dati personali, nominato ai sensi dell’art. 29 D.lgs 196/2003, è da individuarsi nella persona di Federico Panini, raggiungibile all’indirizzo e-mail privacy@fazland.com o agli ulteriori recapiti della Società.

Ultimo Aggiornamento : 9 Gennaio 2018

Cliccando su Avanti dichiari di aver letto ed accettato termini e condizioni del servizio Fazland.
60% completato
Ci siamo quasi!
Conferma il tuo numero di cellulare.
Icon-Edit

Cliccando su "Avanti" riceverai un SMS che contiene un codice e un link.

Perché confermare il cellulare?

Inserendo il codice o cliccando sul link, metti al sicuro i tuoi dati. Solo i professionisti interessati a contattarti vedranno i tuoi recapiti.

80% completato
Ti abbiamo inviato un SMS al: .
SMS

Inserisci qui sotto il codice a 6 cifre ricevuto.

Sono passati 30 secondi e non hai ancora ricevuto l'SMS?
Clicca qui per riceverne uno nuovo.

Se non l'hai ricevuto entro 30 secondi, prova di nuovo.

4. Installate inferriate o tapparelle blindate negli infissi

Le inferriate fisse sono consigliabili soprattutto se abiti al primo piano, con dimensioni non superiori a 18 x 50 cm murate nel muro o apribili, a pacchetto o scorrevoli.

Infine potete optare per le tapparelle blindate o serrande in metallo bloccate da catenacci di sicurezza per proteggervi anche dall'interno.

tapparelle blindate

5. Allarme casa domotico: i migliori dispositivi per proteggersi dai ladri

I sistemi domotici si stanno diffondendo sempre di più per proteggere casa. Un allarme casa moderno e tecnologico è dotato di un congegno capace di rilevare eventuali presenze indesiderate in un ambiente, per poi avvertire il proprietario direttamente dal cellulare tramite un sms.

allarme casa domotica

L’impianto di allarme è gestito da una centralina, vero e proprio cervello del dispositivo. I rilevatori o i sensori hanno il compito di rilevare la presenza di persone non gradite, e possono essere volumetrici, perimetrali esterni o perimetrali interni.

  • sensori volumetrici, che funzionano tramite filo o raggi infrarossi, rilevano la presenza corporea di persone all’interno dell’appartamento; 
  • i sensori perimetrali esterni sono dispositivi di rilevazione posizionati nelle aree antistanti le abitazioni, che si attivano prima che venga effettuato il tentativo di intrusione;
  • sensori perimetrali interni infine sono dei dispositivi installati nei serramenti come i contatti magnetici sulle finestre, i rilevatori a fune sulle tapparelle e le barriere attive in grado di rilevare l’attraversamento. In tal caso viene segnalato il tentativo di intrusione prima che avvenga effettivamente.

Per proteggere casa ci sono poi le classiche sirene, che innescano un allarme sonoro con l’obiettivo di spaventare i ladri e attirare l’attenzione di persone nelle vicinanze.

Le sirene esterne devono essere dotate di lampeggianti e posizionati nella facciata in modo da agevolare l’intervento delle forze dell’ordine.

Infine i combinatori telefonici sono dei dispositivi che comunicano il tentativo di intrusione mediante linea telefonica tradizionale o GSM.

Per scegliere l’allarme casa più indicato alle vostre esigenze affidatevi ad una ditta esperta del settore.

6. Assicurazione casa, come proteggere i propri beni

La lista dei 6 consigli per proteggere la vostra casa da furti si chiude con un approfondimento dell’assicurazione casa.

Tra le possibili polizze c’è la cosiddetta assicurazione “all risk”, che prevede una copertura generale dei rischi della casa, anche il furto di oggetti preziosi come opere d’antiquariato, tappeti preziosi, quadri d’autore, ecc. In alternativa c’è l’assicurazione casa tradizionale, contro furto ed incendio, che copre danni materiali e diretti causati all’interno dell’abitazione.

È possibile assicurare la casa anche contro rapine, estorsioni, scippi ed atti vandalici.

I costi delle varie polizze dell’assicurazione casa variano in base alle diverse tipologie di abitazione e dalla provincia in cui vengono stipulate.

È un ottimo consiglio infine tenere una lista di tutti i vostri beni, che deve essere attendibile, qualificata ed accertata da foto, fatture, garanzie intestate, scatole e confezioni per provare la loro effettiva esistenza in caso di denuncia di un furto presso la compagnia assicurativa.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto