Quale Doccia scegliere? Confronta modelli e costi

Immagine di anteprima per: Qual è la Doccia giusta per te? (Confronto Modelli e Costi)

Se state valutando quale doccia scegliere per la casa, dovrete coordinare tra loro principlamente 3 elementi:

  1. il piatto della doccia;
  2. il box;
  3. i soffioni.

Se intendete installare una doccia moderna nel vostro bagno, dovete considerare lo spazio a disposizione e le vostre esigenze personali.

I piatti doccia su misura ovvviamente permettono di ottimizzare gli spazi ma creano del vincoli per quanto riguarda le pareti della doccia; il box doccia deve seguire la forma del piatto, la cui apertura varia in base ai centimetri liberi davanti ed ai lati; infine il soffione, che può essere a parete o a soffitto, deve essere scelto in base alle dimensioni della doccia.

La cabina doccia è una scelta sempre più diffusa per chi ha spazi ridotti, ma può essere installata tranquillamente anche nella lavanderia, nella cantina, nel garage e in tutti quegli ambienti dove può risultare utile avere un box doccia per lavarsi.

Inoltre grazie alle tecnologie degli ultimi tempi, le docce moderne hanno poco da invidiare alle vasche, sinonimo di relax, di pace e di ristoro.

Per scegliere la cabina doccia per la propria casa, bisogna innanzitutto conoscere le varie tipologie di cabina doccia. Possiamo individuarne sei tipologie: a soffietto, a scorrimento, con porte battenti, stile saloon, walk in e a tre lati.

Doccia a soffiettoDoccia a soffietto

La cabina doccia a soffietto è l’ideale per le docce a nicchia, cioè con tre pareti in muratura.

In questi casi è sufficiente una semplice chiusura anteriore che permette l’accesso o l’uscita dal box doccia.

La chiusura a soffietto in sostanza è una parete doccia composta da piccoli pannelli, che si piegano su loro stessi in fase di apertura ottimizzando lo spazio e riducendo al minimo il loro ingombro.

Scopriamo gli altri modelli per individuare quale doccia scegliere per la casa.

doccia a scorrimentoDoccia a scorrimento

La doccia a scorrimento è una soluzione molto indicata quando è posizionata vicino ai sanitari o mobili del bagno, in quanto la sua struttura semplice ed estremamente pratica permette di risparmiare moltissimo spazio.

La struttura del box doccia posa su dei binari, dove scorrono degli appositi carrellini o delle specifiche rotaie per consentire l’apertura e la chiusura della porta.

 

doccia con porte battentiDoccia con porte battenti

La doccia con porte battenti ha lo stesso funzionamento di una classica porta.

In questi casi l'apertura della cabina doccia è composta da pannelli con maniglie per aprire e chiudere il box, con apposite cerniere dove poggia la porta.

Una variante della doccia con porte battenti e la doccia in stile saloon, che ha lo stesso meccanismo delle tipiche porte dei bar del “Far West”, con delle ante con apertura esterna o interna.

 

doccia walk inDoccia modello “walk in”

Se avete un bagno molto grande allora potrete concendervi il lusso di installare una doccia in stile “walk in”.

Si tratta di una sorta di protezione della doccia caratterizzata da uno o più pannelli che però non chiudono completamente lo spazio della doccia.

Questa moderna soluzione open space lascia libero un lato della doccia, consentendo così di entrare e di uscire senza particolari ostacoli.

 

 

Doccia a tre lati

Se avete deciso di posizionare la cabina doccia a ridosso di una sola parete, la soluzione ideale è una doccia a tre lati, che necessitano di tre pannelli per chiudere l’area doccia.

Doccia idromassaggio e vasca doccia

Se non volete rinunciare al relax che solitamente si ha solo con una vasca e al contempo vi serve anche la doccia per quando andate di fretta, allora la doccia idromassaggio o una vasca con doccia sono le soluzioni che fanno al caso vostro.

Per ricreare una sorta di spa in casa vostra vi suggerisco di installare una doccia idromassaggio, che non richiede uno spazio eccessivo rispetto ad una doccia tradizionale, e che apporta benefici sia da un punto di vista mentale che fisico.

Una doccia multifunzione per idromassaggio può essere dotata anche del gettito di vapore, che garantisce un relax totale per ritemprare anima e corpo dopo una dura giornata lavorativa.

Per realizzare una doccia idromassaggio potete sfruttare lo spazio a vostra disposizione adeguando le forme e dimensioni, e combinando opportunamente i piatti doccia su misura, le chiusure e le colonne attrezzate, creerete un vero paradiso di relax nel vostro bagno.

doccia idromassaggio

Una doccia multifunzione può fornire tantissimi altri servizi: dal bagno turco alla doccia emozionale, dalla cromoterapia al jet idromassaggio, dalla fitoterapia alle mensole portaoggetti.

E se proprio volete esagerare, potete addirittura arredare la vostra doccia multifunzione con display lcd digitale, iPod e radio per ascoltare la vostra musica preferita o per guardare film e serie tv sotto la doccia.

Installando dei faretti led sul tetto della doccia multifunzione, otterrete un bellissimo effetto cromatico che influisce positivamente sullo stato d’animo.

Se volete sfruttare i benefici e la praticità di una doccia, senza però rinunciare al relax della vasca, potete optare per la vasca doccia combinata, un modello che prevede entrambe le soluzioni.

Naturalmente la vasca doccia può essere installata solo in quei posti dove c’è spazio a sufficienza.

Con questa soluzione sarete voi a decidere se godervi un lungo bagno rilassante e rigenerante in una vasca, oppure se farvi una doccia veloce nel caso in cui non avete molto tempo a disposizione.

Relax e praticità convivono in questa soluzione che permette di sfruttare tutti gli accessori di una doccia multifunzione, come l’idromassaggio e anche tutti gli altri servizi che abbiamo precedentemente menzionato.

Docce moderne per disabili

doccia per disabili

Molte docce moderne sono strutturate appositamente per persone anziane e disabili.

Una doccia per disabili deve essere per legge a pavimento, dotata di sedile ribaltabile e doccia a telefono. In genere sono consigliati piatti doccia su misura a filo pavimento, ed in questo caso potrebbe non essere necessario acquistare ulteriori sanitari per disabili, anche se dipende dal livello di handicap delle persona interessata.

Si possono aggiungere anche altre funzioni nella doccia multifunzione come i sedili con sedute asportabili, i maniglioni ed i corrimano orizzontali, i maniglioni da bagno a ventosa, ecc.

Per la scelta della miglior cabina doccia vi consiglio di chiedere informazioni e suggerimenti, oltre al vostro medico di base, anche ad una ditta di installazione di sanitari che ha una maggiore esperienza in materia.

Costi e prezzi delle cabine doccia

Fornire una stima economica precisa delle cabine doccia è piuttosto difficile, in quanto il prezzo può variare da 200-300 euro fino ad oltre 2.000 euro, in base al modello scelto, al materiale utilizzato, ai lavori necessari ed agli optional eventualmente aggiunti.

In generale si può dire che un box doccia realizzato in acrilico, essendo questo un materiale non sottoposto a numerosi trattamenti, è meno costoso del cristallo temperato.

Allo stesso tempo bisogna però dire che il cristallo temperato offre maggiori vantaggi, in quanto è più resistente agli urti, è più facile da pulire, ha un migliore impatto estetico ed è meno incline a sporcarsi.

Per sapere quale doccia scegliere per la casa ed avere maggiori informazioni sui prezzi e sui vantaggi delle varie tipologie di box doccia, vi suggerisco di rivolgervi a un installatore di sanitari, che potrà fornirvi suggerimenti e dritte molto utili.

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...