Revolution: la creatività degli anni Sessanta in mostra a Milano

Immagine di anteprima per: Revolution: la creatività degli anni Sessanta in mostra a Milano

I Beatles e la Swinging London, Bob Dylan e Woodstock, e poi gli Who, i Velvet Underground, i Rolling Stones e Jimi Hendrix. Quelli tra il 1966 e il 1970 sono stati anni d’oro, e non solo per la musica. Quel quinquennio magico è al centro di una mostra appena inaugurata alla Fabbrica del Vapore di Milano, dove resterà fino al 4 aprile del prossimo anno. Intitolata Revolution, proprio come una canzone dei Beatles, la mostra arriva dal Victoria and Albert Museum di Londra. Oggetti, memorabilia, design, arte, grafica e soprattutto musica costituiscono un viaggio che ripercorre gli ambiti in cui le rivoluzioni di quegli anni ebbero luogo: la moda, le band, le droghe, i locali e la controcultura, i diritti umani e le proteste di strada, il  consumismo, i festival e le comunità alternative.

In quei cinque anni nacquero icone non solo musicali, basti pensare a modelle come Twiggy e Jean Shrimpton, a Mary Quant, inventrice della minigonna, e a John Cowan, fotografo per eccellenza degli anni Sessanta londinesi. E anche l’Italia faceva la sua parte, con musica e film che risentivano dei modelli anglosassoni ma anche con i giovani che per la prima volta prendevano consapevolezza del loro essere diversi dai propri genitori e occupavano le università per far sentire per la prima volta la propria voce. Durante la mostra, accompagnati dalla musica, si compie un percorso fra alcune delle tappe più importanti della creatività del Novecento, fra copertine di dischi, manifesti, fotografie e spezzoni di film. All’uscita viene voglia di ascoltare un album dei Rolling Stones, di rivedere (o vedere per la prima volta) un film come Blow Up, di immergersi nella pop art di Andy Warhol. Una mostra che stimola a recuperare un periodo di creatività fenomenale, non a caso la “rivoluzione” che le dà il titolo è stata anche e soprattutto una rivoluzione creativa. 

Lascia il tuo commento
Con Fazland puoi ricevere fino a 5 preventivi gratis
x
Potrebbero interessarti anche...