Più influenti dei Beatles? I Kraftwerk alle Ogr di Torino

Immagine di anteprima per: Più influenti dei Beatles? I Kraftwerk alle Ogr di Torino

Ci sono voluti quasi mille giorni di lavoro ma OGR è oggi una splendida realtà. La “cattedrale” della storia industriale di Torino, fatta di alto contenuto tecnologico, sostenibilità ambientale, salvaguardia del valore storico della struttura originale, flessibilità e modularità degli spazi ospita mostre, spettacoli e concerti, ma anche uno spazio dedicato al gusto e, a breve, sale riunioni e i blocchi di uffici open space. Un grande compendio immobiliare dell’Ottocento situato nel cuore di Torino, un tempo officina per la riparazione dei treni, è diventato un’officina della cultura contemporanea, dell’innovazione e dell'accelerazione d'impresa, con una forte vocazione internazionale.

Ogr Torino - Ph: Andrea Rossetti

Finanziati dalla fondazione CRT con 100 milioni di euro, i lavori hanno permesso il sorgere di tre aree dedicate rispettivamente alla ricerca artistica in tutte le sue declinazioni (nelle Officine Nord), alla ricerca scientifica, tecnologica e industriale (nelle Officine Sud a partire dal 2018), e all’enogastronomia, con attività volte a valorizzare in particolare le produzioni a filiera corta. Nelle scorse settimane OGR ha già ospitato numerosi concerti, ma quelli in programma nei prossimi giorni sono di grandissimo richiamo: da sabato 4 a martedì 7 novembre, infatti, saranno di scena i Kraftwerk.

Otto concerti con visuals tridimensionali (due per serata), ciascuno dedicato a uno degli album che hanno permesso alla band tedesca di fare la storia della musica elettronica (e non solo). Da Autobahn (1974) a Tour de France (2003), infatti, secondo alcuni la musica dei Kraftwerk è stata più influente di quella dei Beatles. Una tesi espressa poche settimane fa da un articolo di Tim Sommer uscito su «LA Weekly» che ha fatto storcere più di un naso lanciando una provocazione: la musica che si ascolta oggi deve di più ai quattro di Düsseldorf che a quelli di Liverpool. Già passata negli scorsi anni dalla Tate Modern di Londra e dal MoMa di New York, Kraftwerk 3D The Catalogue: 1 2 3 4 5 6 7 8 arriva per la prima volta in Italia, anche a testimonianza dell’unicità delle OGR di Torino.

Lascia il tuo commento
Fazland
chiedi, confronta, risparmia
Fazland è un servizio che ti permette di ricevere e confrontare gratuitamente fino a 5 preventivi di professionisti di settori diversi, senza impegno, per risparmiare tempo e denaro.
Con Fazland saprai di aver fatto la scelta migliore per le tue esigenze!
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto