Richiedi un preventivo per installare Cancelli Elettrici

x

Cancelli Elettrici

Installare dei cancelli automatici a casa

 

Automatizzare l’apertura

Stanco di scendere e salire dall’auto ogni volta che esci di casa al mattino, o che vi fai ritorno la sera? Vuoi guadagnare in qualità della vita, accelerando i tempi e evitando colpi di freddo, docce sotto la pioggia battente e raffiche di vento?

Allora, dovresti pensare ad automatizzare l’accesso alla tua proprietà, al cortile del condominio o al garage.

I cancelli automatici sono aperture munite di un motore elettrico, che ne consente l’apertura e la chiusura in modo automatico. Possono essere azionati tramite una chiavetta, da inserire in una toppa posta sulla colonna portante del cancello o, molto più spesso, tramite un telecomando.

La normativa di riferimento

Dato che un cancello elettrico in movimento, rappresenta, potenzialmente, un pericolo per chi si trovi a passare dal suo raggio d’azione, l’installazione e il collaudo dei cancelli automatici devono rispondere a delle regole ben precise.

In Italia, chi voglia dotarsi di un’automazione all’entrata di casa deve rispettare una precisa normativa, di derivazione comunitaria.

Più nel dettaglio, la EN 12453 disciplina il tipo di installazione per qualsiasi tipo di apertura automatizzata, porta o cancello che sia, a livello privato residenziale o industriale. La norma EN 12445 invece disciplina i tipi di collaudo cui ogni apertura automatica deve essere sottoposta, per rispondere a criteri qualitativi e di sicurezza.

Il tecnico abilitato

Ma quali sono i punti fondamentali toccati da queste due direttive, così come l’Italia le ha recepite direttamente dal Parlamento Europeo?

Innanzitutto, va detto come chi voglia installare un cancello elettrico non abbia bisogno di presentare alcuna dichiarazione di inizio lavori all’ufficio competente del Comune di residenza.

Allo stesso tempo, però, la Legge vieta al privato cittadino di effettuare l’installazione in modo autonomo, in modo da evitare risultati pericolosi.

A lavori ultimati, inoltre, il tecnico installatore abilitato dovrà rilasciare un certificato di conformità.

Infine, il tecnico provvederà a consegnare al cliente il libretto di uso e manutenzione del cancello.

Dispositivi di sicurezza

Ogni cancello automatico per essere conforme alla Legge e per rispondere a dei criteri di sicurezza, deve essere installato assieme ai relativi dispositivi di sicurezza.

La legge ne individua almeno due. Il primo tipo è dato dalle fotocellule che possono essere installate sui montanti o nei pressi del cancello. Il loro scopo è di impedire la chiusura, in caso un oggetto, una persona o un animale si trovino o transitino nel raggio d’azione / apertura delle singole ante. I sensori dovranno quindi essere posizionati a un’altezza tale, da recepire il passaggio di un bambino, ma anche di un cane.

Un secondo dispositivo di sicurezza, complementare al primo, è un lampeggiante, da collocare sulla colonna portante dell’anta: dovrà attivarsi durante il movimento del cancello.

Revisione e preventivi

Tutti i dispositivi di sicurezza, così come il cancello stesso, devono essere revisionati periodicamente per appurare il loro corretto funzionamento: ogni elettricista può effettuare i controlli periodici, ma è preferibile far intervenire un tecnico specializzato. 

Come fare allora per individuare un tecnico abilitato e affidargli prima l’installazione del cancello e poi la sua revisione?

Rivolgiti a Fazland: digita la tua richiesta, specifica la tua città di residenza e nel giro di poco riceverai fino a 5 preventivi, tutti gratuiti e senza impegno. I tecnici che lavorano in zona ti raggiungeranno all’indirizzo di posta elettronica che avrai indicato nel formulario di iscrizione. E tu potrai scegliere la migliore proposta, in termini di rapporto qualità prezzo.

Ti aiutiamo anche ad orientarti fra i costi di Cancelli Elettrici

Ecco per te alcune informazioni per aiutarti a capire che cosa determina l'aumento o la diminuzione del prezzo per il servizio scelto.
Fattori che determinano l'aumento del prezzo per Cancelli Elettrici
  • Installazione ex novo
  • Installazione di un modello top gamma (alcuni predisposti per la domotica)
  • Cancelli su misura
  • Urgenza dell'installazione
Fattori che determinano la diminuzione del prezzo per Cancelli Elettrici
  • Cancelli da catalogo
  • Modelli base
  • Adeguamento di vecchi cancelli (se possibile)
  • Confronto tra diversi preventivi
Vuoi un'idea di costi più precisa?
Chiedi e ricevi preventivi gratis e senza impegno.
Come funziona Fazland?
Con Fazland ricevi e confronti fino a 5 preventivi, gratis e senza impegno.
Risparmi tempo e denaro e potrai scegliere il professionista migliore per le tue esigenze!
1paginaForm
Raccontaci di cosa hai bisogno
howworks-2
Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
Lascia una recensione
  • Raccontaci di cosa hai bisogno
  • Ricevi e confronta fino a 5 preventivi
  • Lascia una recensione
Trova idee e ispirazione sul nostro blog.
Richiedere un preventivo è facile come fare un video
Scarica gratis l’app di Fazland per chiedere un preventivo tramite un video-sopralluogo! Puoi dire addio ai moduli da compilare e al tempo perso con i classici sopralluoghi.
L'elettricista Cristian Paggiarin si è aggiudicato 3 lavori su 4 grazie a Fazland.
Guarda il video
Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto